Riabilitazione Neuromotoria

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Riabilitazione Neuromotoria

Direttore: Prof. Luigi Tesio

L’Unità Operativa di Riabilitazione Neuromotoria dell'Ospedale San Luca in Capitanio ha una direzione universitaria ed è finalizzata al trattamento riabilitativo dei disturbi motori, del linguaggio, delle funzioni cognitive, della deglutizione e del controllo vescico-sfinterico.  
Sono trattati con programmi riabilitativi specifici i deficit da patologia neurologica e ortopedico-reumatologica.

PROGRAMMI TERAPEUTICI

  • programmi diagnostici e riabilitativi ambulatoriali nelle sedi lombarde di Auxologico, coordinati all’interno di un progetto riabilitativo individuale, in convenzione con il SSN  (MAC - Macroattività Ambulatoriale Complessa) o in regime di solvenza diretta o assicurativa (Programmi Ambulatoriali, semplici o “integrati”  – PRA; PRAI).
    L'Unità Operativa ha sviluppato programmi terapeutici specifici per il trattamento di emiplegia post-ictus, sclerosi multipla, spasticità, dolore, deficit di equilibrio e cammino, disfagia, disturbi cognitivi (linguaggio, memoria, attenzione), incontinenza da vescica neurologica;
     
  • ricovero riabilitativo presso l'Ospedale Capitanio, in centro a Milano, dedicato prevalentemente a pazienti affetti da importanti deficit conseguenti a malattie neurologiche acute, a postumi di interventi neurochirurgici, o ad aggravamenti di deficit conseguenti a malattie neurologiche croniche (ictus cerebrale, rimozione di tumori o malformazioni vascolari cerebrali o del midollo spinale, sclerosi multipla, encefalo-mieliti, neuropatie periferiche come la  sindrome di Guillain-Barré, miodistrofie, il morbo di Parkinson e altre). Il ricovero è possibile sia in convenzione con il SSN, sia in regime di solvenza privata o assicurativa.

L'APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE

Un’altra caratteristica peculiare di questa Unità Operativa è la multidisciplinarietà dei programmi riabilitativi personalizzati che si avvalgono di competenze tecniche specifiche, integrate in un piano che persegue obiettivi condiviso con il paziente.

La riabilitazione neuromotoria, cognitiva, sfinterica, è realizzata da un team multidisciplinare di medici specialisti, fisioterapisti, logopedisti, psicologi,  terapisti occupazionali e infermieri.

Sono disponibili inoltre esami diagnostici di neuropsicologia, neuroradiologia, neurofisiologia, neuro-oftalmologia.

LA RICERCA SCIENTIFICA PER CURE PIÙ EFFICACI

L’Unità Operativa opera in stretta sinergia con il Laboratorio Sperimentale di Ricerche di Riabilitazione Neuromotoria di Auxologico e questo consente di applicare tecnologie e procedure diagnostiche e terapeutiche all’avanguardia.
In particolare, vengono utilizzate tecnologie avanzate per l’inquadramento clinico-funzionale, come l’analisi multifattoriale del cammino (dinamica, cinematica ed elettromiografica), la valutazione neuro-isocinetica per la misura di forza e capacità di sforzo nei movimenti volontari, la posturografia dinamica tipo EquiTest™, la stimolazione cerebrale non invasiva a corrente continua o magnetica guidata da neuronavigazione per il recupero di forza o di capacità cognitive o per la riduzione del dolore neuropatico.

INFORMAZIONI

Segreteria: 02 58218151 | segreteria.uornm@auxologico.it

A
Afasia
D
Disabilità complessa da Sclerosi Multipla
Disfagia
Disturbi articolari di spalla
E
Emiplegie da ictus e altre lesioni cerebrali
Esiti di ictus cerebrale
Esiti di interventi neurochirurgici
L
Lombosciatalgie e cervicalgie da ernia discale, canale lombare ristretto, esiti chirurgici
P
Paralisi
Postumi di intervento di protesi d'anca o di ginocchio
S
Sclerosi multipla
Spasticità
V
Vescica neurologica

Visita fisiatrica

Valutazione logopedica

Analisi del cammino [Gait Analysis]

Tecniche posturografiche statiche e dinamiche per l’equilibrio [EquiTest™; BalanceMaster™]

Esame baropodometrico

Elettromiografia

Studio di connettività intra- e inter-emisferica con tecniche di stimolazione magnetica corticale

Potenziali Evocati Motori (PEM)

Test neuropsicologici

Test di valutazione della deglutizione

Test strumentali e psicometrici per la valutazione della manualità e dell’autosufficienza

Valutazione di forza e fatica muscolari con test isocinetico

Misure di massimalità e genuinità dello sforzo volontario

Misure di fatica “centrale” con tecnica di “scossa sovrapposta” allo sforzo volontario

Misure di funzionalità vescicale

Tecniche manuali e strumentali per il recupero di forza, mobilità, coordinazione

Ionoforesi

TENS

Ultrasuonoterapia

Tecarterapia

Elettrostimolazione funzionale [FES]

Elettrostimolazione biofeedback-assistita

Biofeedback elettromiografico

Autotrazione vertebrale per lombosciatalgie

Paraffinoterapia

Elettrostimolazione motoria semplice

Stimolazione cerebrale e spinale con corrente continua [tDCS]

Stimolazione cerebrale magnetica ripetitiva [rTMS]

Nursing strumentale avanzato delle lesioni da decubito

Prescrizione specialistica di ortesi, protesi e ausili

Realizzazione di ortesi personalizzate

Trattamento con tossina botulinica

Terapia occupazionale adattativa alle attività di vita quotidiana

Rieducazione cognitiva di linguaggio, memoria, prassie, percezione spaziale, attenzione

Rieducazione logopedica della deglutizione

Counseling di assistenza sociale

Counseling psicoterapico

Ricoveri diagnostici e riabilitativi

Direttore: Prof. Luigi Tesio

Fisioterapista
Fisioterapista
Fisioterapista
Psicologo, Logopedista
Fisioterapista
Fisioterapista
Neuropsicologo
Laureato in Scienze Motorie
Terapista occupazionale
Dott.ssa Daniela Di Carlo
Fisioterapista
Dott. Giorgio Felisari
Fisiatra
Coordinatore Infermieristico
Dott.ssa Elena Geraci
Fisioterapista
Dott.ssa Rosangela Gilardini
Fisioterapista
Terapista occupazionale
Dott. Francesco Guidi
Fisioterapista
Dott.ssa Cristina Lancellotti
Fisioterapista
Dott.ssa Elena Mapelli
Fisioterapista
Fisioterapista
Dott.ssa Silvia Nannetti
Fisioterapista
Marilena Patuzzo
Coordinatore Infermieristico
Fisioterapista
Fisioterapista
Dott. Paolo Rinaldo
Fisioterapista
Terapista occupazionale
Fisioterapista
ingegnere biomedico
Dott. Stefano Sisillo
Fisioterapista
Terapista occupazionale
Fisioterapista

Sede ospedaliera

Auxologico Capitanio

Ospedale - Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via Mercalli, 28
Milano

Telefono: 02 583891

VAI ALLA SEDE

Sedi ambulatoriali

Auxologico Capitanio

Ospedale - Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via Mercalli, 28
Milano

Telefono: 02 583891

VAI ALLA SEDE

Auxologico Pioltello

Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via San Francesco 16
Pioltello

Telefono: 02 619111

VAI ALLA SEDE

Auxologico Procaccini

Poliambulatorio - Punto Prelievi

Via Niccolini 39
Milano

Telefono: 02 61911 3333

VAI ALLA SEDE

SEGRETERIA E PREVENTIVI PER RICOVERI

segreteria.uornm@auxologico.it 
Tel 02 58389151 
Per eseguire un ricovero è necessaria un'indicazione redatta da uno specialista.

RICOVERI IN CONVENZIONE CON SSN

Presso ogni Reparto delle sedi ospedaliere è istituita una lista di attesa che consente di rispettare priorità di ordine clinico e cronologico per l’accesso al ricovero.
La documentazione richiesta è la seguente:

  • documento di identità (carta di identità o passaporto);
  • codice fiscale o codice STP;
  • tessera sanitaria o Carta Regionale dei Servizi o Tessera TEAM (Tessera Europea di Assicurazione Malattia);
  • richiesta del Medico di Medicina Generale

RICOVERI PRIVATI A PAGAMENTO/CONVENZIONE CON ASSICURAZIONE

Tutti gli oneri della degenza (prestazioni mediche e trattamento alberghiero) sono a carico del paziente, che può usufruire di eventuali convenzioni stipulate dalla struttura.
Per maggiori informazioni sulle convenzioni attive, è possibile contattare l’Ufficio Ricoveri dell’Ospedale in cui sarà effettuato il ricovero.
La documentazione richiesta è la seguente:

  • documento di identità (carta di identità o passaporto)