Salta al contenuto principale

URP

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) di Auxologico è a disposizione degli utenti per ricevere e gestire reclami, segnalazioni, suggerimenti ed encomi.

URP LOMBARDIA

Responsabile: Dott.ssa Simonetta Palazzi

Le segnalazioni, i reclami, i suggerimenti e gli encomi possono essere presentati all’URP attraverso le seguenti modalità:

  • lettera in carta semplice indirizzato a Istituto Auxologico Italiano, via L. Ariosto n. 13, all’attenzione dell’Ufficio relazioni con il Pubblico;
  • apposito modulo reclami , disponibile anche presso la Portineria, il Servizio di Accettazione e i Reparti di Degenza dei presidi. Tale modulo può essere consegnato presso ogni sede dell’Istituto oppure trasmesso all’indirizzo di posta elettronica sotto indicato;
  • segnalazione telefonica (tel 02 619112598) negli orari di apertura dell’Ufficio (Lunedì - Mercoledì e Giovedì  9.00 - 12.00 / 14.30 - 15.30, Martedì e Venerdì: 9.00 - 13.00). L’Ufficio riceve solo previo appuntamento.
  • via e-mail scrivendo a urp@auxologico.it .

Per le segnalazioni che riguardano aspetti di tipo clinico, se il segnalante è diverso dalla persona direttamente interessata e non è il rappresentante legalmente riconosciuto (per esempio genitori del minore, tutore, curatore, amministratore di sostegno) è obbligatoria una delega scritta.
In mancanza della delega l’Ufficio Relazioni con il Pubblico provvederà ad avvisare l’interessato della necessità di presentare apposita delega. In assenza della delega la segnalazione verrà archiviata senza dar luogo all’istruttoria e alla risposta.

CUSTOMER SATISFACTION

In ottemperanza alle Linee Guida della Regione Lombardia sulla Customer Satisfaction, Auxologico svolge periodicamente indagini di rilevazione del grado di soddisfazione dell’utenza attraverso la somministrazione di questionari sia agli utenti dei servizi ambulatoriali sia ai degenti nei reparti di degenza ordinaria e Day Hospital.
I dati elaborati dall’analisi dei questionari, unitamente all’analisi dei dati dei reclami e delle segnalazioni, vengono utilizzati per l’implementazione di azioni di miglioramento e per l’ottimizzazione dell’efficienza/efficacia dei servizi erogati.

URP PIEMONTE

Responsabile: Dott. Francesco Trovato

Le segnalazioni, i reclami, i suggerimenti e gli encomi possono essere presentati all’URP attraverso le seguenti modalità:

  • lettera in carta semplice indirizzata a Istituto Auxologico Italiano, Strada Cadorna, 90  28824 .- Oggebbio (VB) Località Piancavallo;
  • apposito modulo, disponibile presso la Portineria, il Servizio di Accettazione e i Reparti di Degenza;
  • segnalazione telefonica (tel. 0323 514519) o colloquio negli orari di apertura dell’Ufficio (dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle 17.00).
  • via e-mail scrivendo a urpsangiuseppe@auxologico.it

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI EX ART 13 REG. UE 2016/679

I suoi dati saranno trattati da Istituto Auxologico Italiano, in qualità di Titolare, ai soli fini di riscontrare la sua richiesta. I suoi dati non verranno comunicati o diffusi. La base giuridica del trattamento è l’art. 6 lett. b del Reg. UE 2016/679 relativamente al trattamento dei dati personali e l’art.9 lett. h (gestione dei sistemi e servizi sanitari) del Reg. UE 2016/679 relativamente al trattamento dei dati particolari. Le ricordiamo che Lei può esercitare i diritti che Le sono riconosciuti dal Reg. UE 2016/679 scrivendo a Istituto Auxologico Italiano, Ufficio Affari Legali, via L. Ariosto n. 13, 20145 Milano, oppure mezzo fax al numero: 02.619112204, oppure mezzo posta elettronica all’indirizzo del DPO sotto indicato. L'Istituto ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) nella persona del Dott. Alberto Ronchi che può contattare al seguente indirizzo e-mail: dpo@auxologico.it. Per un'informazione completa si rinvia alle informative relative a ciascun trattamento.

MAIL URP LOMBARDIA: urp@auxologico.it

MAIL URP PIEMONTE: urpsangiuseppe@auxologico.it


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).