Salta al contenuto principale

Trattamento articolazione temporo-mandibolare

Prenota subito

Pubblicato il 30/12/2020 - Aggiornato il 21/12/2023

Dott. Antonio Robecchi Majnardi

Direttore U.O. Medicina Riabilitativa - Auxologico Mosè Bianchi

Direttore della U.O. Medicina Riabilitativa Ambulatoriale Lombardia

Dott. Andrea Di Luzio

Staff U.O. Riabilitazione Neuromotoria - Auxologico Capitanio

COS'È IL TRATTAMENTO FISIOTERAPICO DELL'ARTICOLAZIONE TEMPORO-MANDIBOLARE?

È una seduta di fisioterapia rivolta al trattamento manuale e chinesiterapico delle problematiche della articolazione temporo-mandibolare, l'articolazione responsabile della apertura-chiusura della bocca che partecipa, tra le altre attività, alla masticazione e all'eloquio.  

COME SI SVOLGE? 

Il paziente viene trattato nell'ambulatorio di fisioterapia sia con mobilizzazioni passive sia con esercizi attivi.   

A CHE COSA SERVE?

migliorare la funzione dell'articolazione con ricadute sulle attività in cui l'articolazione medesima partecipa.

IN QUALI CASI È INDICATO?

Previa valutazione medica specialistica, è indicata nelle sindromi dolorose dell’area oro-facciale, dell’orecchio e dell’area cervicale, in presenza di sintomi come acufene, vertigine e mal di testa e nelle alterazioni funzionali che limitano l'apertura della bocca, la masticazione, la parola, etc.

CI SONO CONTROINDICAZIONI?

Non ci sono controindicazioni assolute. Tuttavia la visita medica specialistica (del Fisiatra, dell'Otorinolaringoiatra, dell'Odontostomatologo o del Dentista) provvederà a verificarne l'assenza.

IN QUALE SEDE DI AUXOLOGICO VIENE EFFETTUATA LA SEDUTA?

Il trattamento viene effettuato presso la sede di Auxologico Pioltello, Auxologico Meda Riabilitazione e Auxologico Procaccini.


LA U.O. DI RIABILITAZIONE NEUROMOTORIA

L’Unità Operativa di Riabilitazione Neuromotoria di Auxologico è finalizzata al trattamento riabilitativo dei disturbi motori, del linguaggio, delle funzioni cognitive, della deglutizione e del controllo vescico-sfinterico.

Sono trattati con programmi riabilitativi specifici i deficit da patologia neurologica e ortopedico-reumatologica.

RIABILITAZIONE IN AMBULATORIO

Presso gli Ambulatori di Auxologico CapitanioAuxologico PioltelloAuxologico Procaccini si accede a programmi diagnostici e riabilitativi ambulatoriali coordinati all’interno di un progetto riabilitativo individuale.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI


RIABILITAZIONE IN REGIME DI RICOVERO 

L’Unità Operativa di Riabilitazione Neuromotoria di Auxologico, dedicata prevalentemente a pazienti affetti da importanti deficit conseguenti a malattie neurologiche acute, a postumi di interventi neurochirurgici, o ad aggravamenti di deficit conseguenti a malattie neurologiche croniche, è accessibile in convenzione con il SSN, sia in regime di solvenza privata o tramite copertura assicurativa.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI