Medicina Fisica e Riabilitativa

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Medicina Fisica e Riabilitativa

Il Servizio di Medicina Fisica e Riabilitativa di Auxologico, attivo nelle sedi lombarde e piemontesi, propone programmi riabilitativi integrati coordinati dal medico fisiatra che possono comprendere interventi di fisioterapia, logopedia, terapia occupazionale, valutazioni neuropsicologiche e altri.

L'accesso ai servizi è possibile sia in regime SSN, oppure privatamente o dietro copertura assicurativa.

PERCORSI COMPLETI

A seconda dell’intensità del problema del paziente, il programma riabilitativo può essere effettuato in regime ambulatoriale (in MAC Macroattività Ambulatoriali Complesse, Day Hospital, o con altri programmi ambulatoriali) o, nei casi più complessi, in regime di ricovero presso le sedi ospedaliere di Auxologico (Unità Operativa di Riabilitazione Neuromotoria di Auxologico Capitanio e Unità Operativa di Medicina Riabilitativa di Auxologico Mosé Bianchi a Milano e Unità Operativa di Riabilitazione Osteoarticolare di Auxologico Piancavallo in Piemonte). 

A CHI SI RIVOLGE IL SERVIZIO?

Il Servizio si rivolge a pazienti che soffrano di difficoltà motorie, cognitive, sfinteriche, occupandosi delle conseguenze funzionali e delle disabilità più o meno gravi che queste creano alle attività della persona e al suo stato psicologico ed emotivo.

I più frequenti problemi di competenza del fisiatra sono le difficoltà connesse a malattie del sistema muscolo-scheletrico: postumi di protesizzazione di anca o di ginocchio, lombosciatalgie (mal di schiena), esiti di traumi, artrosi, malattie infiammatorie articolari, forme di dolore acuto e cronico.
Vi sono poi i disturbi del linguaggio, disturbi di deglutizione, incontinenza vescicale che possono seguire e/o accompagnare una lesione cerebrale, anche dopo l’eventuale trattamento neurochirurgico (per esempio ictus, sclerosi multipla, malattia di Parkinson, tumore o trauma cerebrale, malattie infiammatorie, vascolari, neoplastiche o traumatiche del midollo spinale).

DIAGNOSI E CURE PERSONALIZZATE

La diagnosi fisiatrica si avvale di esami strumentali anche molto avanzati (come l’analisi del cammino, la valutazione isocinetica e altre), valutazioni funzionali e cognitive, per inquadrare correttamente i meccanismi che portano a una certa disabilità.
Il programma riabilitativo, specifico e personalizzato, prevede una serie di procedure integrate basate principalmente su forme di esercizio terapeutico e su  terapie fisiche (elettriche, magnetiche, termiche, meccaniche),  ma anche su terapie farmacologiche, sia generali (antibiotiche, ormonali, antidolorifiche)  sia specificamente neuromotorie (per esempio, tossina botulinica per la spasticità).

Un’attenzione particolare viene data alla misurazione costante, durante il programma riabilitativo e al suo termine, dell’efficacia delle cure. Da qui l’utilizzo di una vasta gamma di strumenti: misure di forza, di equilibrio, di velocità e qualità del cammino, di abilità manuale, di ritenzione urinaria, di efficacia e sicurezza nella deglutizione, prestazioni cognitive (linguaggio, attenzione, memoria, orientamento spazio-temporale) efficacia comunicativa, di autosufficienza nella vita quotidiana, di faticabilità, di dolore ecc.

UN LAVORO DI SQUADRA

In Auxologico la riabilitazione è un lavoro di squadra di équipe multidisciplinari che comprendono di regola il medico fisiatra (o specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa), fisioterapisti, infermieri, logopedisti, terapisti occupazionali, neuropsicologi, assistenti sociali, dietisti.
Vi è inoltre una stretta collaborazione con altri specialisti, in particolare reumatologi, terapisti del dolore, neurologi, cardiologici, ortopedici, neurochirurghi.

L Erogabili solo in Lombardia

P Erogabili solo in Piemonte

Visita fisiatrica

Prescrizione programma riabilitativo

Valutazione logopedica

Analisi del cammino [Gait Analysis]

Tecniche posturografiche statiche e dinamiche per l’equilibrio [EquiTest™; BalanceMaster™]

Esame baropodometrico

Valutazione di forza e fatica muscolari con test isocinetico

Misure di massimalità e genuinità dello sforzo volontario L

Misure di massimalità e genuinità dello sforzo volontario su ergometro isocinetico [con tecnica di “scossa sovrapposta”- Interpolated Twitch Technique] L

Potenziali Evocati Motori (PEM) L

Studio di connettività intra- e inter-emisferica con tecniche di stimolazione magnetica corticale L

Test strumentali e psicometrici per la valutazione della manualità e dell’autosufficienza

Elettromiografia L

Test neuropsicologici

Misure di funzionalità vescicale L

Uroflussometria con valutazione residuo post minzionale L

Misure di funzionalità vescicale con ecografia post-minzionale e uroflussometria L

Test di valutazione della deglutizione

Test cardiopolmonare

Saturimetrie notturne

Polisonnografia

Emogasanalisi arteriosa

Spirometria con valutazione volumi polmonari, diffusione alveolo-capillare, test broncodilatazione, MIP e MEP

Massoterapia

Bendaggio / Taping

Terapie manuali

Fisioterapia motoria

Ionoforesi

TENS

Ultrasuonoterapia

Tecarterapia

Esercizio terapeutico motorio finalizzato al recupero di forza, mobilità, coordinazione, secondo varie tecniche manuali o strumentali di mobilizzazione attiva e passiva, spontanea, assistita e contrastata

Elettrostimolazione motoria semplice

Elettrostimolazione funzionale [FES]

Elettrostimolazione biofeedback-assistita

Biofeedback elettromiografico

FREMS L

Paraffinoterapia L

Autotrazione vertebrale [trazione lombare attiva/TLA] per le lombosciatalgie L

Stimolazione cerebrale e spinale con corrente continua [tDCS] L

Stimolazione cerebrale magnetica ripetitiva [rTMS] L

Rieducazione vescico sfinterica con tecniche manuali e strumentali L

Ozonoterapia P

Rieducazione logopedica della deglutizione

Rieducazione cognitiva di linguaggio, memoria, attenzione, percezione spaziale, prassie

Infiltrazione articolare

Ortesi e tutori personalizzati

Infiltrazione di tossina botulinica per la spasticità L

Nursing strumentale avanzato delle lesioni da decubito L

Riabilitazione mediante utilizzo di sistemi immersivi di realtà virtuale L

Terapia occupazionale adattativa alle attività di vita quotidiana

Counseling psicoterapico

Counseling di assistenza sociale

Sedi ospedaliere

Auxologico Capitanio

Ospedale - Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via Mercalli, 28
Milano

Telefono: 02 583891

VAI ALLA SEDE

Auxologico Mosè Bianchi

Ospedale - Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via Mosè Bianchi 90
Milano

Telefono: 02 619111

VAI ALLA SEDE

Auxologico Piancavallo

Ospedale - Ricerca Clinica

Via Cadorna 90
Oggebbio (VB) Località Piancavallo

Telefono: 0323 514111

VAI ALLA SEDE

Sedi ambulatoriali

Auxologico Capitanio

Ospedale - Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via Mercalli, 28
Milano

Telefono: 02 583891

VAI ALLA SEDE

Auxologico Meda

Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Corso della Resistenza 23
Meda

Telefono: 0362 772444

VAI ALLA SEDE

Auxologico Mosè Bianchi

Ospedale - Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via Mosè Bianchi 90
Milano

Telefono: 02 619111

VAI ALLA SEDE

Auxologico Pioltello

Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via San Francesco 16
Pioltello

Telefono: 02 619111

VAI ALLA SEDE

Auxologico Procaccini

Poliambulatorio - Punto Prelievi

Via Niccolini 39
Milano

Telefono: 02 61911 3333

VAI ALLA SEDE

Auxologico Villa Caramora

Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Corso Mameli 199
Verbania

Telefono: 0323 514600

VAI ALLA SEDE

Info e prenotazioni

Lombardia

SSN/Smart

02 61911 2501

Privati/Convenzionati

02 61911 2500

Piemonte

SSN

0323 514600

Privati/Convenzionati

0323 514600
Prenota