Salta al contenuto principale

Centro Aritmie

Il Centro Aritmie di Auxologico è dedicato alle alterazioni del ritmo del battito del cuore e si occupa in maniera specifica di diagnosticare la tipologia di aritmia e le sue cause per impostare il corretto trattamento farmacologico oppure, in casi selezionati, l'intervento.

L’inquadramento iniziale è affidato all’ambulatorio aritmie, specificamente dedicato, che si avvale di tecnologie diagnostiche avanzate e agisce in stretta collaborazione con il Centro Svenimenti e Cadute e il Centro Aritmie Genetiche.

Le aritmie curate sono tutte le aritmie atriali (fibrillazione atriale, Flutter atriale, tachicardia parossistica sopraventricolare, sindrome di Wolff-Parkinson-White WPW, tachicardia atriale) e le aritmie ventricolari (extrasistolia ventricolare frequente, tachicardia ventricolare, malattie del nodo del seno o sindrome tachi-bradiaritmica, blocchi atrio-ventricolari)

INTERVENTI PER LE ARITMIE

Il Servizio di Elettrofisiologia (la branca interventistica dell’aritmologia) effettua cardioversioni elettriche esterne di fibrillazione atriale, impianti loop-recorder, ablazioni transcatetere con radiofrequenza o crioablazione, impianti di pacemaker e ICD (defibrillatori)
Sono disponibili tecnologie che consentono di effettuare procedure di ablazione senza impiego di radiazioni ionizzanti (“procedure a raggi zero”). 
Inoltre vengono effettuati impianti di defibrillatori sottocutanei (S-ICD) e pacemaker senza cateteri (leadless).

LA TELEMEDICINA

I dispositivi impiantabili (loop recorder, pacemaker e defibrillatori) vengono in larga parte seguiti in telemedicina per mezzo di sistemi di controllo remoto, che consentono un costante monitoraggio e la diagnosi precoce delle aritmie. Il servizio di telemedicina è strettamente integrato con l’ambulatorio per il controllo dei pacemaker e defibrillatori.

COME ACCEDERE?

Si può accedere al Centro Aritmie mediante impegnativa ASL (per visita cardiologica ed eventuale ECG) compilata dal Medico di Medicina Generale o da uno specialista cardiologo, anche esterno al Centro aritmie. All’atto della prenotazione è necessario specificare che si richiede visita aritmologica.

Si può accedere all’Ambulatorio Pacemaker mediante impegnativa ASL (per controllo Pacemaker ed eventuale ECG) compilata dal Medico di Medicina Generale o da uno specialista cardiologo, anche esterno al Centro Aritmie. All’atto della prenotazione specificare che si richiede visita aritmologica.

L’eventuale inserimento nel programma di controllo remoto sarà effettuato da parte del medico, previa valutazione ambulatoriale in ambulatorio pacemaker, in base alle condizioni cliniche.

INFORMAZIONI

elettrofisiologia@auxologico.it 

B
Blocchi atrio-ventricolari
E
Extrasistoli ventricolare
F
Flutter atriale
M
Malattia del nodo del seno
S
Sindrome bradi-tachiaritmica
Sindrome di Wolff-Parkinson-White WPW
T
Tachicardia atriale
Tachicardia parossistica sopraventricolare
Tachicardia ventricolare

Test provocativo alla flecainide/ajmalina

Screening genetico

Impianto loop recorder

Risonanza Magnetica

Elettrocardiogramma dinamico (Holter cardiaco)

Test da sforzo al cicloergometro

Ecocolor Doppler

Elettrocardiogramma (ECG)

Cardioversione

Impianto di pacemaker

Impianto di defibrillatore transvenoso ICD

Impianto di defibrillatore sottocutaneo S-ICD

Impianto loop recorder

Ablazione cardiaca

Dott.ssa Eva Brigitta Balla
Cardiologo
Dott. Roberto Brambilla
Cardiologo
Dott.ssa Giulia Girardengo
Cardiologo
Dott.ssa Carlotta Munforti
Cardiologo

Sede ospedaliera

Sedi ambulatoriali

Auxologico Capitanio

Via Mercalli, 28 - Milano

Auxologico Mosè Bianchi

Via Mosè Bianchi 90 - Milano


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).