Centro Aritmie Genetiche

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Centro Aritmie Genetiche

Il Centro Aritmie Genetiche di Auxologico è altamente specializzato nella ricerca e nella terapia delle forme di aritmie ereditarie (come Sindrome del QT lungo, Sindrome di Brugada, tachicardia ventricolare polimorfa catecolaminergica, cardiomiopatie) con particolare esperienza nella diagnostica clinico-strumentale e nella diagnostica genetica in ottica di prevenzione.

Le aritmie genetiche possono infatti causare morte improvvisa, ed è quindi fondamentale lavorare sul corretto inquadramento diagnostico e sull'impostazione di strategie terapeutiche per allontanare il rischio. 

L'équipe, diretta dal Prof. Peter J. Schwartz, è composta da cardiologi-ricercatori di livello internazionale, con competenza specifica in ambito aritmologico, statistici medici e biologi molecolari che si occupano delle analisi genetiche a scopo diagnostico.

Il Centro, oltre ad eseguire la valutazione clinica e ad impostare le terapie appropriate, effettua il prelievo di sangue per lo screening dei geni alla base di canalopatie e cardiomiopatie aritmogene ereditarie, che viene effettuato presso il Laboratorio di Ricerche delle Aritmie Cardiache su base genetica con metodiche Next Generation Sequencing: ciò consente di ottenere in tempi relativamente rapidi lo screening simultaneo di numerosi geni con altissima precisione.

L’esperienza del Centro Aritmie Genetiche è a disposizione non solo dei pazienti, ma anche dei Medici dello Sport, con i quali il Centro collabora per la valutazione clinica e genetica del rischio aritmico negli sportivi e nei giovani che desiderano svolgere attività agonistica.

SUPPORTO PSICOLOGICO

Il Centro offre inoltre un supporto psicologico qualificato per i pazienti e i familiari.

L’equipe del Servizio di Psicologia Clinica è formata da psicologi e psicoterapeuti dell’età evolutiva con specifiche competenze nell’ambito dello studio e della cura delle aritmie cardiache di origine genetica che da anni collaborano con l’equipe medica.
Il supporto psicologico è mirato a contrastare la sofferenza emotiva e relazionale associata alle malattie cardiache ereditarie, che spesso interrompono bruscamente il progetto di vita di bambini e ragazzi causando stress e frustrazione anche per i familiari che, a loro volta, si trovano a dover affrontare il senso di colpa legato all’ereditarietà della patologia.

LA RICERCA SCIENTIFICA PER CURE PIÙ EFFICACI

Il gruppo ha una intensa attività di ricerca, sia clinica sia sperimentale, che viene svolta per la parte clinica presso la sede di Via Pier Lombardo e per la parte genetica e sperimentale presso il Laboratorio di ricerche delle aritmie cardiache su base genetica di Auxologico, con benefici diretti nella cura dei pazienti.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Segreteria:  0255000.400 (ore 11.30-13.30, dal lunedì al venerdi) | centroaritmiegenetiche@auxologico.it
Servizio di Psicologia Clinica: centrosids@auxologico.it 

C
Canalopatie
Cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro
Cardiomiopatia del ventricolo sinistro non compatto
Cardiomiopatia dilatativa
Cardiomiopatia ipertrofica
Cardiomiopatia restrittiva
F
Fibrillazione ventricolare idiopatica
S
Sindrome del QT lungo e del QT corto
T
Tachicardia ventricolare polimorfa catecolaminergica

Visita cardiologica

Screening genetico

Test provocativo alla flecainide

Ecocolor Doppler

Test da sforzo al cicloergometro

Holter ECG a 12 derivazioni

Elettrocardiogramma (ECG)

Colloqui psicologici clinici e di sostegno per pazienti e familiari

Dott.ssa Silvia Castelletti
Cardiologo
Dott.ssa Lia Crotti
Cardiologo
Dott.ssa Federica Dagradi
Cardiologo
Dott.ssa Alice Ghidoni
Biologo Molecolare
Dott.ssa Maria Cristina Kotta
Biologo Molecolare
Dott. Matteo Pedrazzini
Biologo Molecolare
Dott.ssa Margherita Torchio
Biologo Molecolare

Sede ambulatoriale

Auxologico Pier Lombardo

Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Via Pier Lombardo 22
Milano

Telefono: 02 550001

VAI ALLA SEDE