Salta al contenuto principale

Centro Neuropsicologia

L’attività clinica e di assistenza del Centro Neuropsicologia, afferente all'Unità Operativa di Neurologia dell'Ospedale San Luca, è mirata sia alla diagnosi sia alla cura di un ampio spettro di alterazioni cognitive, emotive, comportamentali e personologiche.

Si rivolge a pazienti adulti e anziani, nonché ai loro familiari, fornendo supporto psicologico o interventi rivolti a fornire indicazioni utili per un’adeguata gestione delle alterazioni cognitive, psico-emotive e comportamentali che spesso caratterizzano alcune forme di demenza.

Le attività cliniche vengono eseguite in regime di ricovero (degenza ordinaria e MAC) e/o ambulatorialmente.

PRESTAZIONI DI NEUROPSICOLOGIA

  • Valutazioni neuropsicologiche per indagare eventuali alterazioni cognitive (di memoria, attenzione, concentrazione, linguaggio, ecc.) attraverso un’accurata raccolta anamnestica, il colloquio clinico con il Paziente e il familiare e la somministrazione di specifiche batterie di test neuropsicologici; individuare la presenza di un possibile impairment o decadimento cognitivo; differenziare tra invecchiamento normale e patologico (inteso quale conseguenza di una patologia cerebrale acquisita) e distinguere tra differenti condizioni neurologiche (Diagnostica differenziale delle Demenze); discriminare tra sintomi psichiatrici e neurologici; inquadrare nosograficamente possibili alterazioni del comportamento connesse al quadro neurologico; individuare possibili fattori (quali alterazioni emotive, stili cognitivi, situazioni di vita, etc.) condizionanti l’efficienza cognitiva o concomitanti le difficoltà cognitive così evidenziate; indagare l’autonomia del paziente nelle attività di base e strumentali di vita quotidiana (ADL-IADL), utile anche ai fini di eventuali richieste di invalidità e di indennità di accompagnamento; offrire indicazioni per possibili programmi di intervento terapeutico non farmacologico (es. riabilitazione cognitiva, colloqui psicologici di sostegno o psicoterapia, trattamento logopedico, terapia occupazionale, etc.);
  • riabilitazione cognitiva: il cui obiettivo è quello di potenziare le funzioni cognitive compromesse e sostenere quelle non ancora alterate, nonché stimolare l’uso di abilità mentali residue, promuovendo lo sviluppo e l’impiego di strategie di compenso ai deficit cognitivi, così da permettere una migliore qualità di vita, conservando il più elevato livello di autonomia e partecipazione alla vita familiare e sociale, compatibilmente con la condizione clinica presente.

PERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Il Centro di Neuropsicologia lavora in stretta collaborazione con le équipe di Neurologia, Disturbi Cognitivi, Cefalee, Cerebrovascolare, Disturbi del Movimento, Medicina del Sonno, Ipertensione, Urologia. 

Proficue collaborazioni a fini di ricerca sono intrattenute dal Servizio da anni con enti di ricerca sia a livello nazionale che internazionale (Università di Ulm, Università di Edinburgh). 

  • Counselling Genetico per la Malattia di Huntington, la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) e la Demenza Fronto-Temporale (FTD), in cui la figura dello psicologo, in collaborazione con una èquipe di specialisti, accompagna la persona a rischio nella conoscenza della malattia (in termini di sintomatologia, decorso, cura) e nel valutare anche possibili conseguenze di carattere psicologico, socio-relazionale ed etico della scelta presa;
  • valutazione Multidimensionale per i Disturbi del Sonno (Valutazione MultInterdisciplinare – VIMID Insonnia): grazie alla co-presenza di competenze congiunte del medico specialista di medicina del sonno e dello psicologo, si arriva a un più corretto inquadramento diagnostico e a una più efficace strutturazione del percorso terapeutico, sia farmacologico che non farmacologico, di presa a carico e follow-up della complessa e articolata sintomatologia dell’Insonnia. Tra gli strumenti di Terapia Non Farmacologica dell’Insonnia, l’Istituto offre sia colloqui psicologici dedicati (Colloquio psicologico VIMID Insonnia) che il Rilassamento Muscolare Progressivo (Terapia non Farmacologica VIMID Insonnia).

COME ACCEDERE

Le prestazioni sono accessibili sia attraverso convenzione con il SSN (ticket) sia privatamente (Tariffa Smart/Plus-Privato/Convenzioni).

PER SAPERNE DI PIÙ 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

  • attraverso il Centro Unico Prenotazioni di Auxologico per le prestazioni effettuate in regime ambulatoriale (test neuropsicologici, colloqui psicologici di sostegno, test psicodiagnostici VIMID Insonnia, Valutazione Multidimensionale VIMID Insonnia, colloquio psicologico VIMID Insonnia); 
  • attraverso il contatto diretto con il Centro per le prestazioni di training Disturbi Cognitivi, colloqui psicosessuologici e terapia non farmacologica per l’insonnia VIMID: neuropsicologia@auxologico.it | Tel. 02 619112609/2934
A
Alterazioni dell’efficienza cognitiva
Alterazioni psico-comportamentali
C
Compromissione neurocognitiva
D
Demenza da corpi di Lewy
Disfunzioni della sfera sessuale
Disturbi correlati a eventi traumatici e stressanti
Disturbi depressivi
Disturbi neurologici funzionali
Disturbi ossessivo-compulsivi
M
Malattie fronto-temporali
S
Sindromi parkinsoniane

Test Neuropsicologici per disturbi cognitivi [memoria, attenzione, linguaggio, ragionamento,]

Valutazione funzionale delle abilità di base e strumentali di vita quotidiana [ADL-IADL]

Valutazione Psico-Comportamentale per i disturbi psicologici e comportamentali in Demenza [BPSD]

Diagnostica differenziale delle Demenze

Riabilitazione cognitiva

Dott.ssa Marta Costantini
Neuropsicologo
Neuropsicologo
Neuropsicologo
Dott.ssa Samuela Turati
Neuropsicologo

Sede ospedaliera

Sedi ambulatoriali

Auxologico Meda

Via Umberto Pace 18 - Meda

Auxologico Mosè Bianchi

Via Mosè Bianchi 90 - Milano

Auxologico Pier Lombardo

Via Pier Lombardo 22 - Milano

Auxologico Pioltello

Via San Francesco 16 - Pioltello


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).