Salta al contenuto principale

La Dieta Chetogenica

Tariffe Smart, Plus, Convenzioni

Visita dietologica con valutazione dietistica

Vuoi prenotare con il SSN?

Richiedi prenotazione

Pubblicato il 07/09/2017 - Aggiornato il 09/04/2024

Queste informazioni non sostituiscono in alcun modo il colloquio con il tuo medico di fiducia.

Dott.ssa Simona Ferrero

Staff Unità Operativa Nutrizione clinica

Cos'è la dieta chetogenica?

La dieta chetogenica è un trattamento dietetico a forte restrizione calorica. 

Nella dieta chetogenica si consumano meno grassi e carboidrati, accuratamente dosati e distribuiti in modo uniforme nei vari pasti della giornata, mentre l’apporto di proteine è normale: i valori di insulina nel sangue si abbassano e si stabilizzano, evitandone i picchi dannosi per la salute.

Come funziona la dieta chetogenica?

La carenza di carboidrati attiva il processo di chetogenesi: l’organismo inizia a consumare le proprie riserve di grasso e immette nel sangue i corpi chetonici, che diventano una fonte energetica, inibiscono il senso di fame, hanno un effetto drenante e diuretico e svolgono un’importante azione psicotonica.

In questo modo si evitano fame e stanchezza (gli effetti collaterali principali della restrizione calorica) e si raggiunge più facilmente e più velocemente un peso corporeo ottimale.

Per indurre lo stato metabolico della chetosi è necessario un regime alimentare in cui il 60%-80% delle calorie giornaliere deve provenire dai grassi. L’apporto di carboidrati deve essere compreso tra i 20 e i 50 grammi al giorno.

Il programma alimentare della dieta chetogenica è personalizzato e deve essere messo a punto dal medico. In generale l’alimentazione prevede alcuni tipi di frutta secca, semi, formaggio intero e altri prodotti caseari, yogurt, oli, insieme a piccole quantità di carne, uova e pesce. Tra le verdure sono consentite quelle non amidacee e fibrose, come le verdure a foglia.

Sono fortemente limitati invece i cereali (pasta, pane e prodotti da forno) e la frutta.

Quali sono gli alimenti vietati?

Nella dieta chetogenica sono generalmente vietati:

  • alimenti zuccherati, come succhi di frutta, frullati, bibite, dolci, budini, gelati;
  • prodotti a base di grano, riso, pasta, cereali;
  • la frutta, salvo piccole porzioni di frutti di bosco, fragole o altri frutti poco zuccherini;
  • legumi;
  • verdure amidacee, come patate, carote cotte, barbabietole;
  • bevande alcoliche, come birra, vino, liquori;
  • salse e condimenti che contengono zucchero, come ketchup, salsa di soia, aceto balsamico.

Per chi è indicata?

La dieta chetogenica è normalmente scelta da chi desidera perdere peso ma, per via delle sue caratteristiche, è molto efficace anche negli stati patologici caratterizzati da:

Quanto dura la dieta chetogenica?

Il percorso chetogenico ha una durata circoscritta e deve essere sempre seguito da una fase di graduale transizione verso una dieta mediterranea bilanciata e dal ripristino di corrette abitudini alimentari, l’unica via che garantisca il mantenimento a lungo termine dei risultati raggiunti.

Leggi anche: Dieta per prevenire il diabete


Controindicazioni della dieta chetogenica

La dieta chetogenica è fortemente controindicata in alcuni casi, che comprendono:

  • gravidanza e allattamento;
  • infanzia e adolescenza;
  • presenza di patologie come l’insufficienza cardiaca, renale, epatica;
  • diabete di tipo 1;
  • presenza di patologie psichiatriche (disturbi psichici o del comportamento);
  • alcolismo;
  • disfunzioni del metabolismo dei grassi.

No al “fai da te”

Poiché la dieta chetogenica è definita da una composizione biochimica molto specifica, deve essere sempre eseguita su indicazione e controllo medico.

La necessità di rispettare equilibri biochimici così specifici, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo, rende inoltre necessario l’utilizzo di integratori che rispondano all’esigenza di mantenere un apporto di calorie e carboidrati controllato e insieme soddisfino le richieste nutrizionali e vitaminiche del nostro organismo.


LA DIETA CHETOGENICA IN AUXOLOGICO 

Il Centro Dieta Chetogenica, all'interno della Unità Operativa di Nutrizione Clinica, si occupa del trattamento di bambini e adulti affetti da patologie che possono essere curate anche attraverso la dieta chetogenica. L'équipe specializzata (Keto Team) vanta un’esperienza ventennale e collaborazioni cliniche e scientifiche con strutture ospedaliere nazionali ed internazionali.

Il Centro Dieta Chetogenica offre:

  • visite ambulatoriali per la valutazione clinica e l'impostazione della dieta effettuati da medico nutrizionista e dietista specializzato;
  • assistenza nutrizionale in telemedicina: rivolta a pazienti e loro caregivers, gestita dall’équipe specialistica per garantire la continuità di cura durante le diverse fasi del trattamento.

PRENOTA UNA VISITA ONLINE

VISITA DIETOLOGICA CHETOGENICA

VISITA DIETOLOGICA CHETOGENICA CON VALUTAZIONE DIETISTICA