Salta al contenuto principale

La ricerca di Auxologico sulla SLA

Pubblicato il 15/06/2020 - Aggiornato il 07/07/2020

La Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) è una patologia neurodegenerativa caratterizzata dalla perdita delle cellule motoneuronali fino allo sviluppo di una progressiva e diffusa paralisi muscolare ad ora incurabile e, di conseguenza, incompatibile con la vita.

Il gruppo guidato dal prof. Vincenzo Silani (Direttore U.O. Neurologia Auxologico San Luca e  Professore Ordinario Università degli Studi di Milano) affiancato da clinici, ricercatori e psicologi dell'Istituto Auxologico Italiano e in collaborazione con un vasto numero di Centri e Laboratori dedicati nel mondo, è da sempre in prima linea nella lotta alla malattia.

LA RICERCA DI AUXOLOGICO SULLA SLA


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

18 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
18 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).