Salta al contenuto principale

Problemi di memoria?

Pubblicato il 25/05/2021 - Aggiornato il 15/06/2021

Dove: Online

Quando: Giovedì 17 Giugno 2021 alle ore 18:00

Aggiungi al calendario 2021-06-17 18:00:00 2021-06-17 19:00:00 Europe/Rome Problemi di memoria? La memoria è una funzione del nostro cervello molto complessa. Scopri come proteggerla, coglierne disfunzioni o potenziarla con l'evento online di Auxologico pressoffice@auxologico.it

INCONTRO IN DIRETTA CON GLI ESPERTI 

disturbi della memoria sono frequenti e possono avere intensità e cause molto diverse, dal semplice stress, all'ansia e depressione, al caso estremo delle patologie neuro-degenerative.

La memoria è una funzione cognitiva nobile, complessa ed essenziale per la nostra capacità di vivere nel quotidiano ed è costituita da molte componenti (memoria a breve termine, a lungo termine, procedurale, dichiarativa, etc.) per questo è più indicato parlare di spettro del funzionamento mnesico (o della memoria) e non di memoria. 

La memoria è governata da alcune aree del nostro cervello che, quando vengono colpite o intaccate da processi patologici, danno luogo ad alterazioni della stessa.

La memoria è strettamente influenzata da elementi affettivi, quali l’emozione e la motivazione.

Vissuti depressivi o legati alla presenza di ansia possono infatti incidere sulle nostre prestazioni di memoria e renderci pertanto meno efficaci. 

Inoltre, la memoria è strettamente connessa alla nostra identità: è il filo che cuce gli eventi della nostra vita; non ricordare elementi del proprio passato, pertanto, può far sentire chiunque più vulnerabile.

La memoria è spesso intaccata da molte situazioni o patologie, alcune reversibili altre no.

La Malattia di Alzheimer è la malattia più fortemente caratterizzata dalla presenza di disturbi della memoria, ma vi sono anche compromissioni della memoria che non comportano necessariamente una condizione di Demenza, come ad esempio il Mild Cognitive Impairment (o Disturbo Cognitivo Lieve).

Infine, la memoria è intaccata in condizioni di stress e di sovraccarico di informazioni.

Di tutto questo, di come coglierne disfunzioni, proteggerla, potenziarla o riabilitarla, gli esperti di Auxologico ne parleranno durante l'incontro online e risponderanno alle domande del pubblico.

MODERA

Pierangelo Garzia, giornalista scientifico, responsabile Ufficio Stampa di Auxologico.

Interverrà il Dott. Giuseppe dalla Costa, direttore Ente Mutuo Regionale.

INTERVENGONO

QUANDO

Giovedì 17 giugno, ore 18.00

COME PARTECIPARE - EVENTO ON LINE

L'evento si svolgerà esclusivamente on line. Verrà trasmesso su questa pagina del sito, sul canale facebook di Auxologico, sul sito di Auxologico e su youtube di Auxologico.

L'iscrizione è obbligatoria. Effettuata l'iscrizione, riceverete il link per seguire l'evento.

ISCRIVITI

INFORMAZIONI

marketing@auxologico.it

02 61911.2313/2628


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).