Salta al contenuto principale

Prof.ssa Nadia Bolognini


Direttore Laboratorio Sperimentale Ricerche Neuropsicologia Clinica

2021 - oggi
Direttore del Laboratorio Sperimentale Ricerche Neuropsicologia Clinica di Auxologico.

Oggi
Professore Ordinario, Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Presidente del corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, Università di Milano Bicocca.

Vice-Direttore della Scuola di Specializzazione in Neuropsicologia, Università di Milano Bicocca.

È Presidente eletto della Società Italiana di Psicofisiologia & Neuroscienze Cognitive.

2015 - 2020
Professore Associato, Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Milano-Bicocca.

2007 - 2015
Ricercatore Confermato, Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Milano-Bicocca.

2010
Visiting Researcher, Laboratory of Neuromodulation, Spaulding Rehabilitation Hospital, Harvard Medical School, Boston (MA, USA).

2008 - 2009
Visiting Researcher, Bereson-Allen Center for Non-Invasive Brain Stimulation, Beth Israel Deaconess Medical Center, Harvard Medical School, Boston (MA, USA).

2004 - 2007
Assegnista di Ricerca presso Università degli Studi di Milano-Bicocca, di Roma ‘La Sapienza’ e di Bologna.

2003
Pre-Doctoral Fellow, Department of Neurobiology & Anatomy, Wake Forest University, Winston-Salem (NC, USA).

2001
Laurea in Psicologia, Università degli Studi di Bologna.

Master e corsi di formazione avanzata in neuroscienze cognitive, neurofisiologia e neuropsicologia forense.

2004
Abilitazione alla professione di Psicologo.

2005
Dottore di Ricerca in Psicologia Generale e Clinica, Università degli Studi di Bologna.

Professore associato di Psicobiologia e Psicologia Fisiologica (SSD: M/PSI-02).

Docente presso:

  • Corsi di Laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche e di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica e Neuropsicologia nel Ciclo di Vita;
  • Scuola di Specializzazione in Neuropsicologia;
  • Corso di Dottorato di Neuroscienze Cliniche.

Si occupa di diagnosi e riabilitazione di deficit neuropsicologici e motori causati da lesioni e disfunzioni cerebrali e svolge attività di consulenza in ambito forense.

  • Indagine dei correlati neurofisiologici della percezione multisensoriale, della rappresentazione del corpo e dello spazio e della cognizione sociale.
  • Sviluppo di protocolli di stimolazione multisensoriale e cerebrale non-invasiva finalizzati allo studio della plasticità cerebrale e alla riabilitazione di deficit cognitivi e sensori-motori nell’adulto con lesione cerebrale acquisita (ictus), e del dolore da arto fantasma, con indagine dei correlati neurofisiologici di efficacia clinica.
  • Sviluppo (taratura e validazione) di test psicometrici per la valutazione del funzionamento cognitivo in ambito clinico e forense.
  • Principali metodologie di indagine: tecniche di stimolazione cerebrale non-invasiva (stimolazioni transcraniche magnetiche ed elettriche); tecniche di misurazione neurofisiologica (elettromiografia, elettroencefalografia); paradigmi comportamentali e psicofisici.

È autrice di oltre 130 pubblicazioni scientifiche nell’ambito della neuropsicologia clinica e forense e delle neuroscienze cognitive, con riconoscimenti e premi ottenuti a livello nazionale ed internazionale.

Collabora e ha collaborato con diversi centri di ricerca internazionali, tra cui il Laboratory of Neuromodulation, Spaulding Rehabilitation Hospital, Harvard Medical School, Boston, MA, USA, e l’Université Claude Bernard Lyon I, INSERM U864 Espace et Action, Bron.


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).