Salta al contenuto principale

Prof.ssa Laura Fugazzola


Responsabile Centro Tiroide - U.O. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo - San Luca - Auxologico San Luca

2017 - oggi
Responsabile del Servizio di diagnosi e terapia delle patologie tiroidee benigne e maligne presso la U.O. di Endocrinologia, Andrologia e Malattie Metaboliche dell'Istituto Auxologico Italiano.

2001 - 2011
Dirigente Medico di I livello-disciplina Endocrinologia, presso l’Unità Operativa di Endocrinologia della Fondazione Policlinico-Ca’Granda IRCCS, Milano.

1996 - 2001
Medico Assistente a tempo indeterminato dell’Unità Operativa di Endocrinologia presso l’Istituto Clinico Humanitas.

1994 - 1996 
Borsista presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

1989 
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pisa (Votazione: 110/110 con lode).

1994 
Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio presso l’Università degli Studi di Pisa  (Votazione: 50/50 con lode).

A.A 2012/2013 - oggi
Docente per i seguenti corsi della Università degli Studi di Milano (UNIMI): Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia-Semeiotica e Patologia degli Apparati; Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria-Medicina Sociale e di Comunità; Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria- Biofisiologia

2017- oggi
Professore Associato di Endocrinologia presso l'Università degli studi di Milano con convenzione ospedaliera presso Istituto Auxologico Italiano IRCCS, Milano.

2011-2016 
Professore Associato di Endocrinologia, Università degli studi di Milano con convenzione ospedaliera presso Fondazione Policlinico-Ca’Granda IRCCS, Milano.

La Prof.ssa Fugazzola svolge un'attività di Ricercatore Clinico e Traslazionale. Si occupa di patologie tiroidee benigne e maligne sia dal punto clinico che di ricerca. Svolge inoltre attività dedicata alla diagnosi e alla terapia dei tumori maligni della tiroide, alla diagnosi ecografica e per agoaspirazione con ago sottile e alla alcolizzazione per via percutanea.

La sua attività di ricerca è rivolta principalmente allo studio delle basi molecolari dei tumori maligni della tiroide e delle varie forme di ipotiroidismo congenito.

È Referente o Principal Investigator per alcuni studi sperimentali di fase 3 per la diagnosi molecolare e per la sperimentazione di nuovi farmaci per il trattamento dei tumori tiroidei avanzati.  


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).