Salta al contenuto principale

Centro Parkinson e Disturbi del Movimento - Piemonte

Il Centro Parkinson di Auxologico Villa Caramora offre percorsi diagnostici, terapeutici e riabilitativi per le persone affette da Malattia di Parkinson e da altri disturbi del movimento quali ad esempio:

  • parkinsonismi atipici;
  • distonie;
  • tremore essenziale;
  • rari disturbi del movimento.

PERCORSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI PERSONALIZZATI

Un team multidisciplinare, costituto da specialisti neurologi, psicologi, dietisti, logopedisti, fisioterapisti e tecnici di neurofisiopatologia, afferenti al Centro Parkinson è in grado di garantire l’inquadramento diagnostico, la gestione terapeutica, i percorsi riabilitativi specialistici ed infine anche il supporto ai “caregivers”.

A seconda delle necessità, ai pazienti afferenti al Centro Parkinson è fornita una cura individualizzata mirata al trattamento dei disturbi motori e non motori.
È presente un team di neurologi con esperienza sui disturbi del movimento e in grado di gestire attività specialistiche quali il test alla l-dopa, la gestione della pompa di Apomorfina, la selezione e il follow up di pazienti in trattamento con Stimolazione Cerebrale Profonda (in collaborazione con i Centri DBS dove viene effettuato l’intervento) e di pazienti in trattamento con Duodopa.

Sono inoltre presenti fisioterapisti specializzati nel trattamento riabilitativo delle varie fasi della malattia.

Sono anche praticate sedute di riabilitazione logopedica per il miglioramento del disturbo della parola e della deglutizione. Inoltre, è presente un servizio di dietologia che personalizza la dieta delle persone affette da malattia di Parkinson con particolare attenzione ai disturbi della deglutizione.

Naturalmente, il Centro Parkinson si avvale di tutte le strumentazioni e competenze specialistiche in ambito Neurofisiopatologico presenti nelle strutture dell’Istituto Auxologico di Verbania e di Piancavallo, nonché di quelle Neuroradiologiche (RM e TAC).

A supporto della diagnosi clinica, il nostro Centro si avvale di un consolidato rapporto di collaborazione con la Medicina Nucleare dell’ICS Maugeri di Veruno, per l’effettuazione di SPECT dat scan.

Un aspetto innovativo è rappresentato dalla disponibilità di tecniche di analisi automatica del movimento capaci di fornire al clinico preziose informazioni quantitative sulle abilità motorie dei pazienti e sulle loro variazioni nel tempo. Queste tecniche, messe a punto dai laboratori annessi alla Divisione di Neurologia e Neuroriabilitazione, sfruttano strumentazioni hardware relativamente semplici e tecniche di intelligenza artificiale e possono essere impiegate sia in ambulatorio sia, in una prospettiva di telemedicina, al domicilio dei pazienti.

Nell’ambito della cura dei disturbi causati dalla malattia di Parkinson, un team di medici specializzati nell’utilizzo della tossina botulinica tratta le distonie dolorose e – utilizzando tecniche eco-guidate di iniezione – la scialorrea, un disturbo caratterizzato da un’eccessiva salivazione, abbastanza comune nelle fasi avanzate della malattia di Parkinson.

Per la diagnosi e la cura dei disturbi del sonno correlati alla malattia di Parkinson ci si avvale della collaborazione del Centro di Medicina del Sonno dell’Istituto Auxologico Italiano di Piancavallo che dispone di tutte le competenze e strumentazioni necessarie per la diagnosi delle patologie del sonno, compresi i disturbi del sonno REM e la sindrome delle gambe senza riposo che frequentemente disturbano il sonno delle persone con questa malattia.

Ha un ruolo rilevante anche il Servizio di Neuropsicologia che esegue valutazioni neuropsicologiche e training neurocognitivi per il miglioramento dei disturbi dell’attenzione e della memoria che possono insorgere nel corso della malattia.

I trattamenti riabilitativi, motori e cognitivi, possono essere potenziati dall’utilizzo di tecniche di neuromodulazione (stimolazione magnetica transcranica ripetitiva o rTMS) che, su indicazione dei medici del Centro Parkinson, sono a disposizione dei pazienti tramite accessi giornalieri programmati presso la Divisione di Neurologia e Neuroriabilitazione di Piancavallo.

Infine, è presente un ambulatorio di Neurogenetica che esegue “counseling” genetico e indagini genetiche mirate all’identificazione delle forme ereditarie di malattia di Parkinson.

COME ACCEDERE

È possibile accedere sia attraverso il SSN, sia privatamente o dietro copertura assicurativa.

L'accesso al Centro Parkinson e Disturbi del Movimento avviene tramite il CUP o presso gli sportelli di Accettazione delle sedi Auxologico.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Visita neurologica

Colloquio psicologico

Training cognitivo

Percorsi riabilitativi

Trattamento logopedico

Valutazione nutrizionale

Test neuropsicologici

Valutazioni neurofisiologiche incluso studio del sonno

Neuromodulazione cerebrale

Trattamento con tossina botulinica

Valutazioni neurofisiologiche incluso studio del sonno

Analisi automatica del movimento

Test genetici

Test della l.DOPA

DATSCAN (in convenzione con Medicina Nucleare di Veruno)

Selezione e follow up di pazienti per trattamento con DBS – Stimolazione Cerebrale Profonda

Selezione e follow up di pazienti per trattamento con DBS – Stimolazione Cerebrale Profonda

Gestione pompa Apomorfina

Dott.ssa Amalia Di Moia
Neurologo

Sede ambulatoriale

Auxologico Villa Caramora

Corso Mameli 199 - Verbania


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

18 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
18 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).