Salta al contenuto principale

Dott. Massimo Tanzi


Staff U.O. Riabilitazione Osteoarticolare - Auxologico Piancavallo

2005 - oggi
Collaborazione medico-specialistica presso l’Istituto Auxologico Italiano (Auxologico Piancavallo, Verbania; Villa Caramora – Verbania) nell’ambito dell’U.O. di Riabilitazione e Recupero Funzionale ad indirizzo osteoarticolare.

Da luglio 2022 collaborazione medico-specialistica presso l’Istituto Auxologico Italiano Poliambulatorio di Meda, Monza Brianza

2007 - oggi
Collaborazione medico-specialistica presso il Centro Polispecialistico Pacini di Milano.

2015 - oggi
Collaborazione medico-specialistica presso il Centro Medico Polispecialistico Corte della Salute.

2019 - oggi
Collaborazione medico-specialistica con RAAM s.r.l. Ricerca Applicata per l’Ambiente, via G. Frua 21/8 – 20146 Milano.

2020 - oggi
Collaborazione medico-specialistica con Sala di Scherma Società del Giardino SSD ARL Milano, in qualità di consulente della Presidenza in merito ad area SARS 2 / Covid 19 ed attività sportiva agonistica e non agonistica.

1997- 2022
Collaborazione medico-specialistica presso il Centro di Medicina dello Sport accreditato dalla Regione Lombardia "P.B.M." di Bovisio Masciago (MB). Incarico di Direttore Sanitario da marzo 1997 a maggio 2003.

2000 - 2017
Collaborazione medico-specialistica presso il Centro di Medicina dello Sport accreditato dalla Regione Lombardia "Larix" di Cernusco sul Naviglio (MI) da settembre 2000 a febbraio 2002 e da settembre 2005 a tutt’oggi.

2008 - 2012
Componente del Comitato Scientifico del blogzine Stannah “Muoversi insieme”, in qualità di Medico Specialista.

2007 - 2008
Collaborazione medico-specialistica, in qualità di Responsabile del Servizio di Medicina dello Sport, presso il Centro HumanKinesis, Milano.

1997 - 2006
Consulente medico della Casa di Riposo "Gallazzi Vismara" del Comune di Arese (MI) da giugno 1997 a febbraio 2002, da gennaio 2006 ad aprile 2006.

2002 - 2005 
Collaborazione medico-specialistica presso l’Istituto Clinico Humanitas (Rozzano - MI) nell’ambito dell’U.O. di Riabilitazione e Recupero Funzionale  (attività clinica relativa alla riabilitazione respiratoria, cardiologica ed ortopedica).

2001 - 2010
Componente effettivo, come medico Specialista in Medicina dello Sport, della Commissione d’Esame per Maestri di Sci alpino e Sci Nordico della Regione Lombardia negli anni 2001, 2002, 2003, 2010.

1999 - 2002
Collaborazione medico-specialistica presso il Centro di Medicina dello Sport accreditato dalla Regione Lombardia "Istituto Padre Monti" di Saronno (VA).

1999 - 2000
Attività specialistica di Medicina dello Sport finalizzata al rilascio di certificazioni di idoneità alla pratica delle attività sportive agonistiche, svolta in regime libero-professionale nel territorio della ASL 13 di Novara.

1997 - 1998
Collaborazione medico-specialistica presso il Centro di Medicina dello Sport accreditato dalla Regione Lombardia "Nuova Dimensione Sport" di Senago (MI).

1995 - 1997
Collaborazione medico-specialistica presso il Centro di Medicina dello Sport accreditato dalla Regione Lombardia "C.M.S. Fondazione Pro Juventute Don Carlo Gnocchi" di Milano da dicembre.

1995 - 1999
Collaborazione medico-specialistica presso il Centro di Medicina dello Sport accreditato dalla Regione Lombardia "Nuova Decathlon s.r.l." di Corsico (MI) da settembre.

Consulente medico dell'ASL della Provincia di Milano 1 (ex USSL 33 di Rho) nel quadro del progetto di Assistenza Domiciliare Integrata, area geriatrica, finanziato dalla Regione Lombardia da luglio.

1994 - 1996
Collaborazione professionale medica con la Società di Servizi del Gruppo A.C.I. "ALA Service s.r.l."

1995
Componente effettivo per l'anno 1995 della Commissione di Studio per il riordino legislativo e normativo della tutela sanitaria delle attività sportive, istituita dalla Regione Lombardia con DGR 65687/22 marzo 1995.

Componente effettivo per l'anno 1995 della Consulta Permanente per la Medicina dello Sport, istituita con Decreto del Ministero della Sanità del 6 aprile 1994.

1994 - 1995
Incarico a tempo determinato presso l'Ufficio di Medicina dello Sport dell'Assessorato Sanità e Igiene della Regione Lombardia (Servizio Interventi Socio Sanitari Integrati), nel quadro dei progetti finalizzati alla riforma del SSN.

1993 - 1994
Assistente medico alle Squadre Nazionali di Sci Alpino, per conto della Federazione Italiana Sport Invernali.

1992 - 1993
Ufficiale Medico di Complemento del Servizio Sanitario dell'Esercito Italiano da maggio.

1988 - 1995
Frequentatore interno volontario presso la Divisione di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale "S. Corona" di Garbagnate Milanese (MI).

1991
Laurea in Medicina e Chirurgia (110/110 e lode) conseguita presso l'Università degli Studi di Milano.

1995
Specializzazione in Medicina dello Sport (70/70) conseguita presso l'Università degli Studi di Milano.

Partecipazione a corsi/congressi/convegni/giornate di aggiornamento in campo medico. Dal 2002 eventi formativi all’interno del sistema regionale/nazionale.

1986
Diploma di Maestro di Sci Alpino. Iscrizione al Collegio Regionale dei Maestri di Sci della Regione Lombardia dal 1994 (n.1490, codice E0087).

1989
Brevetto Internazionale di Attività Subacquee FIPS/CMAS I° grado.

Partecipazione a corsi/congressi/convegni/giornate di aggiornamento in campo medico. Dal 2002 eventi formativi all’interno del sistema regionale/nazionale.

G.Banchini, E. Canepa, M. Kogoj, A. La Tegola, D. Lo Pardo, M. Schiavon, M. Tanzi, M. Viola, F. Faretti

Lo sport subacqueo può venire considerato come attività sportiva non agonistica?

XI° CONGRESSO NAZIONALE SOCIETA’ ITALIANA DI MEDICINA SUBACQUEA ED IPERBARICA 8-9 ottobre 1994, Castello Pasquini – Castiglioncello (Livorno).

F. Chiarella, A. De Stefani, F. Ferraris, A. Ferro, A. Municinò, A. Nicolino, L. Olivotti, M.G. Ottonello, S.C. di Cardiologia, A.O. Ospedale Santa Corona. F. Oddone, M. Rebella, A. Robutti, S.C. di Riabilitazione e Recupero Funzionale, A.O. Ospedale Santa Corona. M. Milanesi, S.C. di Pneumologia, A.O. Ospedale Santa Corona Pietra Ligure, SV, Italy.

B. Andreuzzi, E. Gronda, Unità Operativa di Cardiologia Clinica e Terapia dell’Insufficienza Cardiaca, Istituto Clinico Humanitas. S. Aglieri, A. Sanniti, M. Tanzi, U.O. Riabilitazione e Recupero Funzionale Istituto Clinico Humanitas, Rozzano, MI, Italy.

M.Frigerio, F. Oliva, Cardiologia 2 Trapianti, A.O. Ospedale Niguarda Ca’ Granda, Milano, Italy.

Hydrotherapy in Advanced Heart Failure: the Cardio-HKT Pilot Study. L’idroterapia nello scompenso cardiaco: lo Studio Pilota Cardio-HKT, (Monaldi Arch Chest Dis 2006; 66: 247-254).

Michele GOBBI, MSc1, Giulia TROTTI, PT1, Massimo TANZI, MD1, Fatma KASAP, BSc3, Paolo PITERÀ, MSc1 and Paolo CAPODAGLIO, MD1,2 1Orthopaedic Rehabilitation Unit and Research Laboratory in Biomechanics and Rehabilitation, Istituto Auxologico Italiano, IRCCS, Piancavallo, Italy 2Depatment of Surgical Sciences, Physical Medicine and Rehabilitation, University of Torino, Turin, Italy 3Department of Nutrition and Dietetics, Ankara Yıldırım Beyazıt University, Ankara, Turkey

POST-COVID SYMPTOMS AND WHOLE-BODY CRYOTHERAPHY: A CASE REPORT

JOURNAL OF REHABILITATION MEDICINE CLINICAL COMMUNICATIONS VOL. 5, 2022 ARTICLE 1000075; JRM-CC 2022; 5: jrmcc00077 doi: 10.2340/20030711-1000075  http://www.medicaljournals.se/jrm-cc


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

18 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
18 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).