Salta al contenuto principale

Centro Oculistica Pediatrica

Il Centro di Oculistica Pediatrica di Auxologico opera presso Auxologico Capitanio, in centro a Milano, e garantisce un percorso di diagnosi e cura delle malattie oculari (difetti di refrazione, ambliopia, strabismo, ostruzione congenita del dotto naso-lacrimale, uveiti, anomalie del segmento anteriore e posteriore) per i bambini da 0 a 14 anni.

Il Centro propone inoltre anche lo screening oculare dei piccoli pazienti fin dai primi mesi di vita, finalizzato a identificare precocemente alcune malattie che sono completamente risolvibili se identificate e curate il prima possibile; l’esempio più classico è il riscontro di un “occhio pigro” che, se riconosciuto e trattato precocemente, porterà a un risultato visivo eccellente in tempi rapidi, ma che se al contrario non viene diagnosticato e “stimolato” per tempo porterà a visus molto bassi occhi completamente “normali”.

Lo screening oculare nei bambini mira a individuare:

  • Difetti di refrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo);
  • Strabismi latenti, anomalie della motilità oculare, anomalie della stereopsi;
  • Anomalie oculari congenite;
  • Anomalie oculari legate a patologie sistemiche;
  • Cefalea di origine oculare.

QUANDO PORTARE I BAMBINI DALL'OCULISTA?

L'Associazione Internazionale per la Riabilitazione Visiva dell'Infanzia (AIERV) suggerisce il seguente calendario di osservazione del bambino, nato a termine e in assenza di disturbi:

  • prima visita: 6 mesi;
  • al compimento dell'anno;
  • al momento dell'ingresso alla scuola materna e primaria (ai 3 e 6 anni);
  • visite periodiche ogni 1-2 anni, secondo l'indicazione dell'oculista curante.

IN COSA CONSISTE LA VISITA?

La visita oculistica pediatrica viene effettuata da oculisti con esperienza nella visita del bambino supportati da un’equipe di ortottisti e comprende l'esame della vista, la visita del segmento anteriore dell’occhio, l'esame del fondo oculare e l'esame della refrazione in cicloplegia (dopo l’istillazione di apposite gocce oculari).

Normalmente all’inizio si effettua un breve screening ortottico per valutare eventuali strabismi latenti o anomalie della motilità oculare.

ESAMI DI SECONDO LIVELLO E CHIRURGIA

Nei casi che lo richiedano, il Centro dispone di esami di secondo livello (ecografia oculare, test per i potenziali visivi (PEV), elettroretinogramma (ERG), topografia corneale pentacam, microscopia endoteliale, l’HRT tomografo retinico laser Heidelberg (HRT), tomografia ottica a radiazione coerente (OCT) e retinografia.

Il Centro si occupa anche della chirurgia oculare pediatrica e riguarda soprattutto i casi di strabismo non curabili tramite il solo utilizzo di occhiali.

COME ACCEDERE

L'accesso al Centro è possibile attraverso convenzione con il SSN (ticket) sia privatamente (Tariffa Smart/Plus-Privato/Convenzioni).

PER SAPERNE DI PIÙ 

INFORMAZIONI 

oculistica@auxologico.it

A
Ambliopia
Anomalie del segmento anteriore e posteriore
Anomalie della stereopsi
Anomalie oculari congenite
Anomalie oculari legate a patologie sistemiche
Astigmatismo
C
Cefalea di origine oculare
D
Difetti di refrazione
I
Ipermetropia
M
Miopia
O
Occlusione congenita del dotto nasolacrimale
S
Strabismi latenti
Strabismo
U
Uveiti

Biomicroscopia endoteliale

Ecografia oculare

Elettroretinogramma

Foto fundus

Potenziali Evocati Visivi (PEV pattern e PEV flash)

Retinografia

Screening ortottico

Tomografia a coerenza ottica (OCT)

Topografia corneale

Chirurgia oculare pediatrica

Dott.ssa Martina Melucci
Oculista
Dott.ssa Laura Spallone
Oculista

Sede ospedaliera

Auxologico Capitanio

Via Mercalli, 28 - Milano


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).