Valutazione ortottica

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

 Valutazione ortottica

CHE COS'È LA VALUTAZIONE ORTOTTICA?

La Valutazione ortottica o Studio della motilità oculare serve a diagnosticare o a escludere la presenza di anomalie dell’apparato neuromuscolare degli occhi e le modifiche che da esse derivano come la visione doppia, la confusione, lo strabismo e le paralisi oculari.

Inoltre serve a diagnosticare un’eventuale ambliopia (occhio pigro).

Ha una durata media di 15-20 minuti durante i quali si procede con la misurazione dell’acutezza visiva, la valutazione della motilità oculare e della convergenza e la misurazione di un’eventuale deviazione oculare manifesta o latente.

Si effettuano in seguito test per determinare la qualità della visione binoculare e in senso stereoscopico.

A seguito del consulto si prescriverà il trattamento più adeguato per il disturbo riscontrato e con i successivi controlli si valuterà l’evolversi delle patologie già diagnosticate.

LA VALUTAZIONE ORTOTTICA IN AUXOLOGICO

Il reparto della U.O. di Oculistica ha sede presso Auxologico Capitanio, dove si svolge anche l'attività chirurgica.

Le visite specialistiche e ambulatoriali vengono erogate presso tutte le sedi di Auxologico.

La Valutazione ortottica viene eseguita presso le sedi di Auxologico CapitanioAuxologico AriostoAuxologico Meda e Auxologico Pioltello, Auxologico Procaccini.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI