Test di Schirmer

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

 Test di Schirmer

CHE COS'È IL TEST DI SCHIRMER?

Il Test di Schirmer valuta la secrezione lacrimale misurandola tramite una striscia di carta millimetrata assorbente posta all’interno del fornice palpebrale inferiore.

L'uso di video terminali, l’inquinamento atmosferico, l’alimentazione, le allergie ambientali, le malattie autoimmuni (sindrome di Sjögren) e i problemi metabolici possono incidere sulla qualità e sulla quantità delle lacrime.

Il Test di Schirmer non altera la capacità visiva.

CHE COS'È IL BUT TEST?

Il test di rottura del film lacrimale (BUT) eseguito con l’esame al biomicroscopio (lampada a fessura) previa apposizione di fluoresceina nel sacco congiuntivale, osserva e misura quanti secondi impiega il velo di lacrime sulla superficie della cornea a interrompersi togliendo protezione e lubrificazione alla stessa.

Il But Test non altera la capacità visiva.

IL TEST DI SCHIRMER E IL BUT TEST IN AUXOLOGICO

Il reparto della U.O. di Oculistica ha sede presso Auxologico Capitanio, dove si svolge anche l'attività chirurgica.

Le visite specialistiche e ambulatoriali vengono erogate presso tutte le sedi di Auxologico.

Il Test di Schirmer e il But Test vengono eseguiti presso le sedi di Auxologico CapitanioAuxologico AriostoAuxologico ProcacciniAuxologico Meda e Auxologico Pioltello.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI