Biomicroscopia corneale

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

 Biomicroscopia corneale

CHE COS'È LA BIOMICROSCOPIA CORNEALE?

La Biomicroscopia Corneale è lo studio della densità e della morfologia delle cellule endoteliali, lo strato più interno della cornea.

Queste cellule sono deputate ad “asciugare” la cornea, per mantenerla trasparente, e a portarle nutrimento dall’umore acqueo, col quale è a contatto internamente.

Alcune patologie possono ridurre il numero di queste cellule portando alla formazione di guttae, aree di mancanza di cellule endoteliali, che nei casi più gravi possono portare alla necessità di un trapianto lamellare corneale.

L’esame non è invasivo e può essere effettuato su ogni paziente collaborante. Non richiede alcuna preparazione per l’esecuzione.

LA BIOMICROSCOPIA CORNEALE IN AUXOLOGICO

Il reparto della U.O. di Oculistica ha sede presso Auxologico Capitanio, dove si svolge anche l'attività chirurgica.

Le visite specialistiche e ambulatoriali vengono erogate presso tutte le sedi di Auxologico.

La Biomicroscopia Corneale viene eseguita presso la sede di Auxologico Capitanio.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI