Laboratorio Sperimentale di Ricerche di Neuropsicologia Clinica

Laboratori di ricerca Auxologico
Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Laboratorio Sperimentale di Ricerche di Neuropsicologia Clinica

    ATTIVITÀ DI RICERCA

    Il laboratorio svolge ricerche sulle alterazioni dei meccanismi neuro-funzionali che stanno alla base di deficit neuropsicologici associati a lesioni e disfunzioni cerebrali, quali la negligenza spaziale unilaterale, l’aprassia, l’afasia e i deficit di campo visivo. Gli obbiettivi comprendono - oltre all’incremento delle conoscenze su questi deficit e sui processi cognitivi ed emotivo-motivazionali coinvolti - lo sviluppo di nuovi protocolli diagnostici e riabilitativi.

    Le metodologie utilizzate includono: test psicometrici, scale e protocolli comportamentali di ricerca; la correlazione di dati comportamentali con la sede e l’estensione della lesione cerebrale; l’utilizzo di metodi di stimolazione cerebrale non-invasiva (Stimolazione Magnetica Transcranica, TMS; Stimolazione Elettrica transcranica, tES).

    MALATTIE OGGETTO DI RICERCA

    • ictus;
    • tumore cerebrale;
    • sclerosi multipla.

    RISULTATI DI PARTICOLARE IMPORTANZA RAGGIUNTI

    Il laboratorio ha messo a punto una procedura ecologica di adattamento a prismi visivi per la riabilitazione della negligenza spaziale unilaterale e ha sviluppato paradigmi di tES, per incrementare gli effetti di un paradigma di riabilitazione motoria (CIMT: constraint-induced movement therapy) e modulare l’aprassia ideomotoria dei pazienti cerebrolesi Sinistri, migliorandola temporaneamente.

    Un altro risultato di rilievo riguarda l’uso di illusioni multisensoriali per indurre la remissione di idee deliranti circa il proprio corpo in pazienti con lesioni cerebrali.

    PRINCIPALI COLLABORAZIONI A NETWORK DI RICERCA

    • Milan Center for Neuroscience: NeuroMI;
    • École Polytechnique Fédérale (EPFL), Lausanne, Géneve, Svizzera;
    • Centre Hospitalier Universitaire , Lyon, Francia.

    Auxologico è
    ricerca e cura

    Sostieni la ricerca