Salta al contenuto principale

Dott. Paolo Fanari


Direttore U.O. Pneumologia e Riabilitazione Pneumologica - Auxologico Piancavallo

2016 - oggi
Responsabile dell’U.O. di Recupero e Riabilitazione Funzionale a Indirizzo Pneumologico dell’Ospedale San Giuseppe - Piancavallo, Istituto Auxologico Italiano IRCCS.

È inoltre Responsabile Operativo del Centro di Medicina del Sonno, accreditato AIMS (Associazione Italiana Medicina del Sonno) “G. Savia” dell’Ospedale San Giuseppe di Piancavallo.

2020 - 2021
Responsabile del Reparto Covid di Piancavallo.

1988 - 2016
Dirigente medico presso l’UO di Recupero e Riabilitazione Funzionale ad Indirizzo Pneumologico dell'Istituto Auxologico Italiano.

1988
Borsista medico ricercatore presso l'Istituto Auxologico Italiano IRCCS.

1987
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università Statale di Milano.

1990
Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio.

Docente a diversi corsi ECM anche FAD in merito ad argomenti riguardanti Malattie dell’Apparato Respiratorio e la Medicina del Sonno (OSAS, disturbi respiratori nel sonno e ventiloterapia; Studio funzionalità respiratoria e gestione paziente respiratorio; Funzionalità cardio-respiratoria nel soggetto obeso sotto sforzo, riabilitazione di pazienti Covid e Post-Covid).

Si occupa di formazione di figure professionali sanitarie interne all’Istituto Auxologico Italiano.

Ha quali aree mediche di interesse:

  • le malattie dell’apparato respiratorio;
  • la medicina del sonno; 
  • la ventilazione meccanica non invasiva; 
  • i programmi di riabilitazione respiratoria dedicati a pazienti affetti da grave obesità con insufficienza respiratoria;
  • i programmi di riabilitazione respiratoria dedicati a pazienti affetti da patologie neurologiche con insufficienza respiratoria; 
  • i programmi di rieducazione fisica dedicati a pazienti affetti da grave obesità;
  • i programmi di riabilitazione respiratoria dedicati a pazienti affetti BPCO, asma con insufficienza respiratoria parziale;
  • i programmi di riabilitazione respiratoria dedicati a pazienti affetti da esiti di infezione da Covid 19 (insufficienza respiratoria parziale, fibrosi polmonare, sindrome da allettamento, ipocinesia).

Partecipa a ricerche translazionali in campo riabilitativo respiratorio, fisico e metabolico indirizzate a pazienti affetti da grave obesità.

Autore di numerosi articoli scientifici di prevalente interesse pneumologico su riviste internazionali con significativo Impact Factor.

Relatore a congressi nazionali ed internazionali (esercizio fisico del soggetto obeso; OSAS e disturbi respiratori nel sonno).

Ha collaborato con ricercatori dell’Università di Losanna (Institute of Sport Sciences, Department of Physiology – Faculty of Biology and Medicine) a ricerche indirizzate allo studio del trattamento riabilitativo di pazienti gravemente obesi ed allo studio del metabolismo lipidico in pazienti gravemente obesi sottoposti a differenti programmi riabilitativi.


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).