Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookies.
Accetto
  • SOLE SULLA PELLE, SOLE SULLE OSSA I PRO E I CONTRO
    CHIACCHIERATA CON IL PUBBLICO - 21 GIUGNO 2017
    Approfondisci
  • UN NUOVO GENE ENTRA NEL PUZZLE DELLA SLA
    IL 34ESIMO GENE ASSOCIATO ALLA SLA
    Approfondisci
  • LA CREATIVITA’ DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI DEL VCO
    IMMAGINA E DISEGNA IL “PAESE PER CRESCERE SANI”
    Approfondisci



Aggiornamenti sull’utilizzo dell’ICF -CORSO ECM

Sabato 13 maggio 2017


Villa Caramora Corso Mameli, 199,
Verbania

L’International Classification of Functioning, Disability and Health (ICF) sviluppata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) nel 2003 ha come scopo quello di raccogliere e organizzare tutte le informazioni relative allo stato di salute di un individuo e di definire un profilo di funzionalità secondo un modello bio-psico-sociale cioè tenendo conto anche delle relazioni individuale e sociali con l’ambiente circostante.

Nell’ultima decade l’ICF è stato applicato in diverse patologie sia a scopo diagnostico che riabilitativo, portando allo sviluppo di diversi strumenti di valutazione ma la loro diffusione nella pratica clinica rimane limitata.
Un confronto tra le diverse esperienze può risultare utile a chiarire i motivi dei problemi insorti.

Scarica la locandina


Iscriviti

(13 May 2017)