Salta al contenuto principale

Urine delle 24 ore in Lombardia

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Urine delle 24 ore in Lombardia

CHE COS'È?

Si tratta di un esame che valuta un campione di urine prelevato nell'arco delle 24 ore.

PREPARAZIONE

La raccolta deve essere effettuata utilizzando l'apposito contenitore fornito gratuitamente al paziente da parte del personale del Punto Prelievi di Auxologico o acquistato in farmacia.

NON è possibile utilizzare un contenitore di plastica alternativo.

Il paziente dovrà applicare una etichetta riportante il proprio nome, cognome, data di nascita sul contenitore e NON sul tappo.

Non aprire il contenitore prima dell'uso per evitare contaminazioni

COME SI EFFETTUA?

Per raccogliere le urine delle 24 ore attenersi alle seguenti semplici istruzioni:

  • stabilire l'inizio della raccolta a una determinata ora del giorno (per esempio alle ore 7.00);
  • all'ora stabilita vuotare la vescica scartando le urine NON nel bidoncino;
  • a partire da questo momento raccogliere tutte le urine nell'apposito contenitore, comprese quelle emesse alla stessa ora del giorno successivo (nel nostro esempio alle 7.00);
  • durante la raccolta conservare il contenitore in frigorifero (a +2÷8 °C);
  • fare pervenire il contenitore al Laboratorio entro due-tre ore dal termine della raccolta;
  • per le donne non raccogliere il campione nel periodo mestruale;
  • qualora il paziente debba effettuare anche l’esame urine (urine del 1° mattino, Microalbuminuria e/o NTX) dovrà raccogliere nel barattolo delle urine (sottovuoto tappo giallo – vedi raccolta urine) le urine del 1° mattino in corrispondenza dell’ultima raccolta delle urine 24h. Nel barattolo delle urine è sufficiente conservare mezzo barattolo, quindi travasare la parte restante nel bidone delle urine 24h.

ISTRUZIONI PARTICOLARI

  • Per la determinazione delle clearance è necessario fornire età, peso e altezza del paziente.
     
  • Per la determinazione di creatinina o urea clearance, è necessario anche effettuare un prelievo di sangue a digiuno per la determinazione rispettivamente di creatinina e urea nel siero.
     
  • Per la ricerca dell’idrossiprolina è necessario attenersi a una specifica preparazione: nei due giorni precedenti la raccolta, e durante il giorno in cui si raccolgono le urine, devono essere EVITATI i seguenti cibi: carne di ogni tipo, salumi di ogni tipo, pesce, gelatine, gelati confezionati.
     
  • Per la ricerca dell’acido vanilmandelico è necessario raccogliere le urine delle 24 ore nel contenitore specifico fornito dal personale del Punto Prelievi di Auxologico (vedi le indicazioni al punto successivo). È inoltre necessario attenersi a una specifica preparazione: nei due giorni precedenti la raccolta, e durante il giorno in cui si raccolgono le urine, non si deve eccedere nell’assunzione dei seguenti alimenti: caffè; the; coca-cola; banane; cioccolato; frutta secca; agrumi; kiwi. Se si stanno assumendo farmaci: consultare il medico curante per escludere eventuali interferenze.
     
  • Per la ricerca di acido 5-idrossi-indolacetico, catecolammine e metanefrine, è necessario raccogliere le urine delle 24 ore nel contenitore specifico fornito dal personale del Punto Prelievi di Auxologico.

Attenzione: questi contenitori contengono acido! Il contenitore fornito infatti contiene piccole quantità di liquidi o di altre sostanze necessarie per garantire la stabilità del campione durante l'arco di tempo della raccolta.

Non vuotare / sciacquare il contenitore prima della raccolta, per non allontanare i conservanti eventualmente presenti.

Evitare di toccare o versare i conservanti, in quanto caustici

SCARICA LE ISTRUZIONI

ANALISI DI LABORATORIO IN AUXOLOGICO

Presso i Punti Prelievo di Auxologico è possibile effettuare oltre 1000 tipologie di esami del sangue, delle urine e di altri campioni biologici.

Oltre alle analisi di base, il Laboratorio di Analisi Cliniche di Auxologico è in grado di offrire indagini specialistiche nell’ambito della biochimica clinica, dell’ematologia e immunoematologia, della microbiologia e virologia, della citogenetica e genetica molecolare, dell’anatomia patologica.

Il Laboratorio è dotato di apparecchiature di avanguardia ed esegue per ogni parametro numerosi controlli di qualità necessari per validare la seduta analitica.

SCOPRI DI PIÙ


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).