RX torace

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

 RX torace

Articolo realizzato in collaborazione con Clorofilla-Editoria Scientifica.

COS'È LA RX TORACE? 

L’RX del torace, o radiografia toracica, è un esame diagnostico che consente di ottenere immagini radiografiche delle ossa del torace, dei polmoni, del cuore e dei grandi vasi sanguigni vicino al cuore. Questo esame consente anche di individuare la presenza di fluidi dentro o intorno ai polmoni o di aria nella pleura (la membrana formata da due “foglietti” rispettivamente a contatto con la parete del polmone e con la gabbia toracica).

CHE TIPO DI PATOLOGIE È IN GRADO DI RILEVARE?

La radiografia toracica è un accertamento molto comune che può essere prescritto quando si sospetta una malattia ai polmoni o al cuore, o in caso di traumi o lesioni al torace.

Viene utilizzata per diagnosticare infezioni, pneumotorace (ovvero l’accumulo di aria nello spazio tra i due foglietti pleurici, che può causare il collasso del polmone), presenza di liquido nei polmoni, neoplasie e patologie croniche, quali per esempio la fibrosi cistica e l’enfisema polmonare.

PER QUALI PATOLOGIE È INDICATA LA RX TORACE?

L’RX del torace è utile anche per rilevare disturbi cardiaci: cambiamenti nelle dimensioni e nei contorni del cuore possono infatti indicare problemi alle valvole cardiache, presenza di fluidi o insufficienza cardiaca. L’esame radiografico, inoltre, consente di visualizzare l’aorta e le vene polmonari, evidenziando la presenza di un aneurisma (ovvero una dilatazione anomala solitamente di un’arteria), disturbi ai vasi sanguigni, calcificazioni.

La radiografia toracica è indicata anche come controllo post operatorio dopo un intervento chirurgico o dopo l’inserimento di un defibrillatore, un pacemaker o un catetere.

COME SI SVOLGE LA RX TORACE?

L’RX del torace è un esame rapido e indolore, che richiede circa 15 minuti. Durante la procedura vengono raccolte immagini frontali e laterali del torace ed è possibile che l’operatore chieda al paziente di assumere posizioni diverse.

CI SONO CONTROINDICAZIONI O RISCHI?

L’RX del torace non presenta controindicazioni. Le radiografie comportano, infatti, l’esposizione a una minima quantità di radiazioni ionizzanti (raggi X), ma, in generale, i benefici di questi test superano di gran lunga i rischi.

Se il medico lo ritiene necessario, l’esame può essere eseguito anche durante la gravidanza, utilizzando dispositivi di protezione dell’addome durante l’esposizione alle radiazioni.

NORME DI PREPARAZIONE

L’RX del torace non richiede alcuna preparazione. Bisogna tuttavia informare il medico se sono presenti protesi o dispositivi impiantati nella zona da esaminare.

Prima dell’esame, è necessario rimuovere eventuali gioielli e altri oggetti metallici (piercing, collane, cerniere, gancetti).

RX TORACE IN AUXOLOGICO

Il Servizio di Diagnostica per Immaginipresente in tutte le sedi di Auxologico, effettua ogni anno oltre 350.000 esami, garantendo un servizio completo e di elevata qualità, eseguito da specialisti radiologi esperti con le strumentazioni più avanzate e performanti presenti sul mercato.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI