Salta al contenuto principale

Potenziali Evocati Somato-Sensoriali (PESS o SEPS)

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Potenziali Evocati Somato-Sensoriali (PESS o SEPS)

A cura di

Dott. Luca Maderna

Responsabile Centro Neurofisiologia - U.O. Neurologia e Stroke Unit - Auxologico San Luca

Responsabile Centro Tossina Botulinica - U.O. Neurologia e Stroke Unit - Auxologico San Luca

POTENZIALI EVOCATI SOMATOSENSORIALI (PESS O SEPS)

Potenziali Evocati Somatosensoriali servono a studiare la conduzione degli stimoli sensitivi lungo il nervo periferico e il midollo e l’arrivo a livello della corteccia cerebrale: consentono di studiare non solo la conduzione centrale, ma in qualche caso anche lesioni che colpiscono il tratto periferico della via a diversi livelli.

L’esame è indolore e consiste nel registrare mediante appositi elettrodi posizionati lungo la colonna e sul capo le risposte elettriche evocate dalla stimolazione - con degli impulsi elettrici di bassa intensità - di alcuni nervi al polso e alla caviglia.

PER QUALI MALATTIE SONO USATI?

I potenziali evocati somatosensoriali sono utilizzati principalmente nella diagnosi delle seguenti patologie:

  • patologia del sistema nervoso periferico: polineuropatie, plessopatie, radicolopatie;
  • patologia del sistema nervoso centrale;
  • spondilosi cervicale, mielopatie;
  • malattie demielinizzanti;
  • malattie generalizzate del sistema nervoso centrale;
  • patologia del tronco encefalico;
  • patologia degli emisferi cerebrali.

DOVE IN AUXOLOGICO?

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).