Salta al contenuto principale

Kinesiterapia di Gruppo

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Kinesiterapia di Gruppo

A cura di

Dott. Antonio Robecchi Majnardi

Staff U.O. Riabilitazione Neuromotoria - Auxologico Capitanio

CHE COS'È IL TRATTAMENTO DI KINESITERAPIA DI GRUPPO?

Il trattamento di kinesiterapia di gruppo è un'attività fisioterapica che prevede l’esecuzione di esercizio motorio attivo di piccoli gruppi di pazienti, sotto la supervisione di un fisioterapista.

COME SI SVOLGE IL TRATTAMENTO DI KINESITERAPIA DI GRUPPO?

I pazienti accedono alla palestra in gruppi di 4. Il fisioterapista coordina l’attività stimolando e supervisionando l’esecuzione di esercizi attivi su misura per ciascun paziente, secondo la prescrizione medica.

Ogni seduta dura 45 minuti; il numero e la frequenza delle sedute (indicativamente in cicli di 8) variano a seconda della prescrizione del Medico Specialista.

CI SONO CONTROINDICAZIONI?

Non ci sono controindicazioni assolute. 

La partecipazione ai gruppi di kinesiterapia è però subordinata alla valutazione e prescrizione da parte di un Medico della U.O. di Riabilitazione Neuromotoria, Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa.

PER QUALI PATOLOGIE È INDICATA LA KINESITERAPIA?

La kinesiterapia di gruppo è indicata potenzialmente per tutte le patologie neuromotorie ed ortopediche che possono trarre beneficio da esercizio terapeutico a corpo libero.

Il trattamento in gruppo di regola è dedicato ai pazienti che hanno già eseguito un percorso riabilitativo individuale presso le varie sedi dell’Istituto Auxologico. Tuttavia è possibile accedere  alla modalità di gruppo anche direttamente, purché con prescrizione medica fisiatrica. 

 Gli obiettivi del trattamento di kinesiterapia in gruppo possono essere:

  • completare o consolidare il recupero funzionale ottenuto con trattamento individuale;       
  • supervisionare nel tempo la corretta esecuzione di esercizi domiciliari utili alla prevenzione delle recidive di dolori somatici o di deficit motori;
  • contrastare dolori somatici o deficit motori sensibili ad esercizi a corpo libero.

DOVE IN AUXOLOGICO

Il trattamento viene effettuato presso la sede di Auxologico Pioltello, da personale dell’Unità Operativa di Riabilitazione Neuromotoria, che si occupa della  valutazione funzionale e del trattamento riabilitativo dei disturbi motori, del linguaggio, delle funzioni cognitive, della deglutizione e del controllo vescico-sfinterico.

La riabilitazione neuromotoria, cognitiva, sfinterica, è realizzata da un team multidisciplinare di medici specialisti, fisioterapisti, logopedisti, psicologi, terapisti occupazionali e infermieri.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).