Elettroretinogramma full field (ffERG)

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

 Elettroretinogramma full field (ffERG)

CHE COS'È L'ELETTRORETINOGRAMMA FULL FIELD?

L’ffERG rappresenta la risposta elettrica dell’intera retina indotta da uno stimolo luminoso. La registrazione dell'ffERG avviene con elettrodi corneali e cutanei dopo dilatazione farmacologica delle pupille. 

Modulando la presentazione dello stimolo e dopo adattamento al buio e alla luce, è possibile isolare la risposta del sistema dei bastoncelli (fotorecettori deputati alla visione in condizioni di bassa luminosità ambientale) e del sistema dei coni (fotorecettori deputati alla visione diurna). 

L’esame è di fondamentale importanza per la diagnosi differenziale tra patologie della retina e del nervo ottico; è indispensabile per l’inquadramento clinico di numerose patologie retiniche:

  • geneticamente determinate quali retinite pigmentosa, sindrome di Usher, distrofia dei coni, malattia di Stargardt, malattia di Best, retinoschisi X-linked, acromatopsia, cecità notturna stazionaria congenita, enhanced S-cone syndrome, coroideremia, malatttia Stargardt like, retinite puntata albescente; 
  • patologie retiniche acquisite - di natura infiammatoria, carenziale (ipovitaminosi A), metaboliche, retinopatie autoimmuni paraneoplastiche (CAR e MAR) e non paraneoplastiche.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Segreteria: 02 58218505 | neuroftalmologia@auxologico.it