Salta al contenuto principale

Bypass gastrico con stomaco esplorabile (secondo Lesti)

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Bypass gastrico con stomaco esplorabile (secondo Lesti)

A cura di

Dott. Enrico Mozzi

Responsabile Centro Chirurgia Bariatrica - U.O. Chirurgia Generale - Capitanio - Auxologico Capitanio

CHE COS’È IL BYPASS GASTRICO CON STOMACO ESPLORABILE?

L’intervento consiste nell’eseguire una rimozione di una parte dello stomaco (fondo gastrico) in modo da creare una piccola tasca gastrica, che viene collegata direttamente al resto dell’intestino.

In questo modo il volume dello stomaco viene ridotto per contenere porzioni molto piccole di cibo. Il cibo passa poi dalla tasca gastrica direttamente nel digiuno, saltando la parte maggiore dello stomaco e il primo tratto dell’intestino.

La tasca gastrica però non viene separata completamente dal resto dello stomaco, e ciò consente di poter effettuare una gastroscopia completa anche della parte saltata in caso di necessità.

COME VIENE ESEGUITO IL BYPASS GASTRICO?

In anestesia generale con tecnica laparoscopica. La degenza media è di tre giorni.

QUALI SONO LE COMPLICANZE DURANTE L’INTERVENTO?

Le complicanze, rare, sono dovute a possibili emorragie dello stomaco operato o a lesioni della milza, oppure a incompleta tenuta delle suture delle anse o a perforazioni intestinali.

Queste complicanze possono richiedere nei primi giorni postoperatori trasfusioni di sangue o un reintervento.

QUALI SONO I RISCHI POSTOPERATORI?

Le complicanze a lungo termine sono rare e comprendono una modesta anemia da carenza di ferro o carenza di alcune vitamine (vit. D, vit. B12).

Altre complicanze molto rare sono la comparsa di ulcerazione dello stomaco operato o la dumping syndrome, legata a passaggio veloce di cibo nell’intestino.

Queste condizioni vengono generalmente risolte con supplementi vitaminici, farmaci e correzione della dieta. Il bypass gastrico non provoca malassorbimento o diarrea ma anzi spesso nei primi tempi stipsi, che è dovuta all’alimentazione ridotta e scompare quando l’apparato digerente si adatta.

QUANTO DURA LA FASE DI RECUPERO?

Nel primi 30 - 40 giorni c’è un progressivo passaggio da una dieta liquida a un dieta solida. Per i primi mesi è necessario assumere prodotti polivitaminici e farmaci che proteggono lo stomaco. Prima di una eventuale gravidanza è consigliabile attendere un anno dall’intervento.

QUALI VANTAGGI HA IL BYPASS GASTRICO?

Riduce drasticamente il senso di fame e determina sazietà precoce durante i pasti, per cui il paziente si sente sazio con porzioni molto ridotte e cala di peso. Inoltre ha un effetto positivo soprattutto nel diabete associato all’obesità, perché migliora rapidamente le condizioni di diabete grave o scompensato.

È SEMPRE EFFICACE? ASSICURA LA PERDITA DI PESO?

La premessa necessaria è che non esiste intervento chirurgico per l’obesità che garantisca sempre la perdita di peso.

Tutti gli interventi richiedono un cambiamento delle abitudini alimentari altrimenti il calo di peso può essere inferiore alle aspettative.

Il bypass gastrico è efficace in una percentuale di casi molto alta ma è necessario che il paziente venga alle visite di controllo e segua le diete prescritte.

CI SONO DELLE CONTROINDICAZIONI?

Gli interventi bariatrici non sono indicati se l’età è superiore a 65 anni o inferiore a 18 anni.

Ci sono inoltre dei parametri del rapporto peso/altezza che vanno rispettati: l’intervento si può fare se il BMI, indice di massa corporea, è superiore a 35 e associato a una malattia legata all’obesità, oppure se è superiore 40 anche senza malattie associate.

Alcolismo o tossicodipendenza sono controindicazioni all’intervento.

Requisito fondamentale inoltre è che il paziente si dimostri idoneo a seguire dopo l’intervento un prolungato percorso di visite ed esami dell’equipe (chirurgo, dietista, psicologo).

È RISOLUTIVO O PUÒ ESSERE NECESSARIO ESSERE OPERATI NUOVAMENTE A DISTANZA DI ANNI?

L’intervento è quasi sempre risolutivo nel tempo, se si evitano eccessi alimentari o cambiamenti della dieta.

In caso contrario è possibile che a distanza di anni sia necessario un reintervento per ripresa del peso. 

DOPO L’OPERAZIONE, È NECESSARIO MODIFICARE I PROPRI STILI DI VITA (AD ES. ALIMENTAZIONE)?

Dopo l’intervento piccole porzioni di cibo rendono sazi ed è necessario riabituarsi a questa condizione, perché il tentativo di assumere quantità di cibo abbondanti è mal tollerato (vomito, dolori epigastrici).

La dieta è libera ma alcuni alimenti (dolciumi, alcolici, bibite dolci gassate) vanno assunti in piccole quantità e solo occasionalmente perché possono ridurre o arrestare la perdita di peso.

LA CHIRURGIA BARIATRICA IN AUXOLOGICO

È possibile effettuare l'intervento di by-pass gastrico con stomaco esplorabile presso il Centro di Chirurgia Bariatrica che opera all’interno dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale dell’Ospedale Capitanio di Milano ed è specializzato nella valutazione diagnostica, negli interventi chirurgici e nel follow up postoperatorio per la cura della grande obesità.

Il Centro è costituito da un’équipe specializzata e multidisciplinare composta da chirurghi, endocrinologi, dietisti, psicologi.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).