Bendaggio / Taping

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

 Bendaggio / Taping

A cura di

Prof. Luigi Tesio

Direttore U.O. Riabilitazione Neuromotoria - Auxologico Capitanio

CHE COS'È IL TAPING?

Il Taping è una terapia biomeccanica che utilizzando stimoli decompressivi e compressivi ottiene effetti positivi nell'apparato muscolo-scheletrico e nei sistemi vascolare e linfatico.

Il "Tape" è un tipo di cerotto non medicato con funzioni curative. Tale metodica integra e completa il trattamento fisioterapico e si applica direttamente sulla cute sovrastante il muscolo o le zone tendinee/articolari interessate.

I cerotti possono facilitare il flusso venoso e il drenaggio linfatico, migliorando la circolazione sanguigna e alleviando il dolore.

Facilitano il corretto allineamento delle articolazioni e dei muscoli, offrendo sostegno durante il movimento e migliorando la stabilità e la postura.

IL TAPE CONTIENE PRINCIPI ATTIVI AL SUO INTERNO?

Assolutamente no. Questo particolare tipo di cerotto e la sua peculiare caratteristica, l’elasticità, può svolgere varie azioni terapeutiche senza rilasciare alcuna sostanza medicamentosa.

POSSO ANDARE IN PISCINA O FARE LA DOCCIA, ANCHE SE HO IL TAPE?

Il Tape è un cerotto resistente all’acqua. Se viene bagnato, però, è indispensabile asciugare la zona interessata.

GLI UTILIZZI DEL TAPING NELLO SPORT

Il taping è molto utilizzato come trattamento per chi pratica sport anche a livello agonistico. Infatti, può essere applicato prima di un gesto sportivo oppure successivamente, per alleviare dolore ed infiammazione, velocizzando i tempi di recupero muscolare.

LA U.O. DI RIABILITAZIONE NEUROMOTORIA

L’Unità Operativa di Riabilitazione Neuromotoria di Auxologico è finalizzata al trattamento riabilitativo dei disturbi motori, del linguaggio, delle funzioni cognitive, della deglutizione e del controllo vescico-sfinterico.

Sono trattati con programmi riabilitativi specifici i deficit da patologia neurologica e ortopedico-reumatologica.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI