Asportazione Lipomi

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

 Asportazione Lipomi

A cura di

Prof. Giancarlo Roviaro

Direttore U.O. Chirurgia Generale - Capitanio - Auxologico Capitanio

Direttore Centro Chirurgia Toracica

RIMOZIONE SICURA DEL LIPOMA

In Auxologico trattiamo in regime di chirurgia ambulatoriale la rimozione dei piccoli lipomi (1 - 5 cm) e in regime di Day Hospital e Day Surgery i lipomi di dimensioni maggiori (più di 5 cm).

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

COSA SONO I LIPOMI?

Il termine lipoma deriva dal greco "lipos", che significa grasso, e con questo termine si identificano tumori benigni che nascono appunto dal tessuto grasso del paziente.

I lipomi si presentano come noduli sottocutanei, di solito indolori e che possono trovarsi in tutte le parti del corpo: le sedi più comuni sono le spalle, il collo, il petto, la schiena, le braccia e le cosce.

Le dimensioni sono estremamente variabili: da 1 cm, e, eccezionalmente, fino ad oltre 10 cm: la loro crescita è molto lenta e usualmente creano unicamente un problema estetico.

Quando insorgono in sedi particolari, come i glutei e la schiena, la loro compressione può creare fastidio fino a modesto dolore.

Alcuni soggetti possono presentare lipomi multipli in varie parti del corpo.

QUALI SONO LE CAUSE DEI LIPOMI?

Non esiste una causa specifica per l’insorgenza di un lipoma.

È il tumore benigno più comune e più diffuso e può insorgere in entrambi i sessi, anche se il sesso maschile sembra essere il più colpito.

Sono rari nell’età infantile e il loro riscontro più frequente è tra i 40 e 60 anni.

Sono riscontrabili sia in soggetti normopeso che in quelli sovrappeso, e in questi ultimi pazienti le dimensioni dei lipomi possono essere più voluminose.

QUALI SONO I SINTOMI DEI LIPOMI?

Come è già stato detto, di solito il lipoma non provoca alcun disturbo: il paziente nota un rigonfiamento, molle e mobile sui tessuti sottostanti, e la pelle è perfettamente uniforme, senza note di infiammazione.

Quando i lipomi raggiungono dimensioni più cospicue, oltre al problema estetico, possono provocare fastidio o modesto dolore alla loro compressione.

COME SI FA LA DIAGNOSI DEL LIPOMA?

La diagnosi di lipoma, nella maggior parte dei casi, è molto semplice e viene fatta dal medico con la semplice valutazione visiva e con la palpazione manuale.

Nel caso di lipomi di dimensioni maggiori, può essere necessaria l’esecuzione di una ecografia per meglio comprendere i rapporti del lipoma con le strutture sottostanti, in particolare le fasce muscolari e i muscoli: tutto ciò allo scopo di programmare meglio l’eventuale asportazione chirurgica.

Eccezionalmente il lipoma può degenerare in tumore maligno, e in questi casi si parla di liposarcoma.
A differenza del comune lipoma, il liposarcoma

  • presenta una crescita rapida e cospicua;
  • spesso è doloroso;
  • non è più mobile su tessuti circostanti.

QUAL È LA TERAPIA PER IL LIPOMA?

L’unica terapia per i lipomi è l’asportazione chirurgica, che va consigliata quando questi creano problemi estetici e quando raggiungono la dimensione di oltre 1 cm.

L’intervento viene normalmente effettuato in ambulatorio chirurgico con anestesia locale: l’incisione cutanea è in funzione delle dimensioni del lipoma, permetterà l’isolamento del lipoma e la sua asportazione. Una sutura estetica concluderà l’intervento chirurgico ambulatoriale.

Tutto ciò vale per i lipomi inferiori ai 5 cm: per i lipomi di dimensioni maggiori, adesi alle fasce muscolari o intra muscolari, o per quelli del collo, le normative regionale sanitarie, prevedono che l’intervento venga effettuato in sala operatoria, sempre con anestesia locale ed eventuale sedazione anestesiologica, e sempre in regime di day hospital.

I lipomi di dimensioni superiori ai 5 cm, e con le caratteristiche sopra descritte, possono necessitare dello strumentario più completo della sala operatoria e dell’assistenza dell’anestesista. L’intervento viene comunque eseguito in regime di day surgery e il paziente viene dimesso dopo alcune ore, per controllare la ferita chirurgica e per eliminare gli effetti della sedazione anestesiologica effettuata.

LA RIMOZIONE DEL LIPOMA IN AUXOLOGICO

L’Unità Operativa di Chirurgia Generale dell'Ospedale Capitanio garantisce ai pazienti una presa in carico completa dall’inizio del percorso diagnostico fino alla dimissione postoperatoria e nei controlli successivi, per tutte le patologie di interesse chirurgico. 

A livello ambulatoriale vengono effettuate:

  • visite specialistiche nelle sedi milanesi di Pier Lombardo, Ariosto, Mosè Bianchi e nella sede di Pioltello;
  • interventi ambulatoriali per asportazione di lesioni della cute e del sottocute effettuati nelle sedi milanesi di Capitanio, Pier Lombardo, Ariosto, e nella sede di Pioltello.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI