Open Day Disturbi della Memoria

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Open Day Disturbi della Memoria

Quante volte hai dimenticato dove avevi appoggiato le chiavi, un appuntamento, oppure nomi o date? Quante volte hai perso improvvisamente il filo del discorso o hai compiuto un'azione senza ricordare il perché?

disturbi della memoria sono frequenti nella popolazione e possono avere intensità e cause molto diverse, dal semplice stress, all'ansia e depressione, al caso estremo delle patologie neuro-degenerative.

Auxologico organizza un Open Day con visite di screening per i disturbi della memoria a cura dei suoi specialisti, i neuropsicologi del Servizio di Neuropsicologia e Psicologia Clinica e un incontro divulgativo, "I disturbi della memoria", per parlare di disturbi della memoria e rispondere alle domande del pubblico.

INCONTRO CON IL PUBBLICO "I DISTURBI DELLA MEMORIA"  [POSTI ESAURITI!]

SIAMO SPIACENTI, MA I POSTI DISPONIBILI PER LA CONFERENZA SONO ESAURITI.

SARA' POSSIBILE SEGUIRE LA CONFERENZA IN DIRETTA SU FACEBOOK

La memoria è una funzione cognitiva nobile, complessa ed essenziale per la nostra capacità di vivere nel quotidiano ed è costituita da molte componenti (memoria a breve termine, a lungo termine, procedurale, dichiarativa, etc.) per cui appare indicato parlare non tanto di memoria ma di spettro del funzionamento mnesico (o della memoria). 

La memoria è governata da alcune aree del nostro cervello che quando vengono colpite o intaccate da processi patologici danno luogo ad alterazioni della stessa.

La memoria è strettamente influenzata da elementi affettivi, quali l’emozione e la motivazione.

Vissuti depressivi o legati alla presenza di ansia possono infatti incidere sulle nostre prestazioni di memoria e renderci pertanto meno efficaci. 

Inoltre, la memoria è strettamente connessa alla nostra identità: è il filo che cuce gli eventi della nostra vita; non ricordare elementi del proprio passato, pertanto, può far sentire chiunque più vulnerabile.

La memoria è spesso intaccata da molte situazioni o patologie, alcune reversibili altre no.

La Malattia di Alzheimer è la malattia più fortemente caratterizzata dalla presenza di disturbi della memoria, ma vi sono anche compromissioni della memoria che non comportano necessariamente una condizione di Demenza, come ad esempio il Mild Cognitive Impairment (o Disturbo Cognitivo Lieve).

Infine, la memoria è intaccata in condizioni di stress e di sovraccarico di informazioni.

Di tutto questo, di come coglierne disfunzioni, proteggerla, potenziarla o riabilitarla, gli esperti di Auxologico ne parleranno durante l'incontro "I disturbi della memoria" e risponderanno alle domande del pubblico.

QUANDO E DOVE

giovedì 17 maggio 2018
ore 18:00 

presso Auxologico San Luca (Piazzale Brescia 20, Milano)

L'ingresso è gratuito, l'iscrizione è consigliata

PER INFORMAZIONI

02 61911.2628/2301 - pressoffice@auxologico.it  

SCREENING GRATUITI [POSTI ESAURITI!]

I neuropsicologi del Servizio di Neuropsicologia e Psicologia Clinica saranno a disposizione dei partecipanti per consulti gratuiti.

SIAMO SPIACENTI, MA I POSTI DISPONIBILI PER GLI SCREENING SONO ESAURITI.

QUANDO E DOVE

sabato 19 maggio 2018
ore 9:00 - 12.30 

presso Auxologico San Luca (Piazzale Brescia 20, Milano) nelle stanze 419 e 420.