Auxoarte presenta: MENTACOLI "Quando la Geometria incontra la Creatività"

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

Auxoarte presenta: MENTACOLI "Quando la Geometria incontra la Creatività"

MENTACOLI "Quando la Geometria incontra la Creatività", ospite di Auxologico Procaccini, nel contesto del progetto AuxoArte.

LA MOSTRA

“La perfetta sintesi tra rigore e fantasia, geometria e colore approda ai “Mentacoli”, creazioni artistiche di Silvio Di Pietro.

“Mentacoli” è una fusione perfetta di due parole: “Mente” e “Tentacoli”, infinite possibilità della mente di pensare, fantasticare e creare nuove forme sempre diverse. I singoli tratti che formano i Mentacoli sono linee che si tessono, si intersecano, si collegano, si evitano e formano ricami che conservano una loro identità definita. I dipinti di Silvio Di Pietro si presentano come un insieme armonico di forme e colori al cui interno scorrono segni, percorsi e traiettorie dove si uniscono cuore e ragione, riflessione e sentimento. L’esplosione di creatività e lo scatto inventivo rompono i freddi schemi della geometria. Nelle sue opere c’è una grande attenzione alla geometria, alla costruzione e al movimento astratto delle forme che non si ferma ai confini della tela ma procede oltre, irradiandosi fino alla cornice, la quale diventa così anch’essa parte integrante dell’opera.

DOVE E QUANDO

Vieni a scoprire MENTACOLI "Quando la Geometria incontra la Creatività" presso la sede di Auxologico Procaccini,
in via Niccolini 39 angolo via Procaccini a Milano (M5 Monumentale).

La mostra avrà luogo dal 4 maggio al 31 luglio 2018,
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20.00 e il sabato dalle 8.30 alle 17.00.

Ingresso libero

AUXOARTE

AuxoArte è un progetto no profit per condividere la bellezza dell’arte e favorire l’incontro tra le culture del mondo attraverso l’organizzazione di mostre di fotografia e arti visive. Le mostre sono ospitate presso Auxologico Procaccini, il Poliambulatorio Internazionale che fa parte della rete di Auxologico, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico.

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA