Sharon Ercole

2018
Assistente sociale presso l’Istituto IRCCS Auxologico Italiano, Ospedale San Giuseppe, Strada Cadorna 90, 28824 Località Piancavallo, Oggebbio (VB). Presa in carico di situazioni di bisogno attraverso la partecipazione al programma riabilitativo su richiesta delle diverse UU.OO; anamnesi sociale della situazione della persona e della sua famiglia, delle sue risorse personali, relazionali, comunitarie, formali ed informali; creazione e/o potenziamento dei contatti con la rete dei servizi sociali territoriali, del terzo settore e del distretto sanitario di appartenenza. Aiuto e sostegno nel disbrigo di pratiche legali e burocratiche relative a prestazioni previdenziali, ausili, mantenimento e adattamento dell’ambiente di vita, inserimenti in strutture e/o centri diurni.

2016 - 2017
Servizio Civile presso il Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, Piazza Daniele Ranzoni 23, 28923 Verbania; partecipazione al Progetto “Monitorare per migliorare”.

2015 - 2016
Stage curriculare presso la Casa dell’anziano S. Giuseppe Maria Gambaro, via Vittorio Veneto 13, 28877 Ornavasso (VB).

2013 - 2014
Tirocinio formativo di servizio sociale presso il Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio-Assistenziali zona Cusio, via Cattaneo 6, 28887 Omegna (VB).

2010
Tirocinio formativo presso la RSA Massimo Lagostina, via Risorgimento 5, 288887 Omegna (VB).

2009
Tirocinio formativo presso la Scuola dell’infanzia di Trobaso, via Cuboni 9, 28923 Verbania (VB).
 

2010
Diploma di Maturità Magistrale, corso quinquennale presso l’Istituto Tecnico Industriale Lorenzo Cobianchi, Piazza Martiri di Trarego n. 8, 28921 Verbania.

2014
Laurea in Servizio Sociale (110/110 e lode), Facoltà di Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Torino. Titolo della tesi “Le rappresentazioni dell’assistente sociale nella tutela dell’infanzia: un’indagine esplorativa”. Acquisizione di conoscenze nell’ambito delle discipline sociologiche, giuridiche, psicologiche e padronanza dei metodi, dei principi e delle tecniche di servizio sociale. Competenze pratiche e operative per l’analisi e il trattamento di situazioni di disagio e capacità di lavorare in gruppo; competenze e abilità nell’interazione con persone di diverse culture nella prospettiva di relazioni sociali multietniche e interculturali.

2016
Laurea Magistrale in Politiche e Servizi Sociali per i minori, le famiglie e le comunità (110/110 e lode), Facoltà di Scienze Politiche e Sociali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Titolo della tesi “Strategie di ageing nella transizione all’età anziana”. Conoscenze interdisciplinari relative alla gestione dei casi complessi in cui si trovano coinvolti minori e famiglie a rischio e più in generale relazioni di cura bisognose di aiuto istituzionale e professionale. Competenze tecnico-giuridiche, metodologiche ed etiche in merito alla responsabilità di aiuto e tutela di persone fragili (minori, disabili, anziani non autosufficienti). Competenze di facilitazione sociale per la promozione di azioni comunitarie in collaborazione con istituzioni, OTS, associazioni di famiglie, utenti dei servizi e cittadini attivi nell’ottica dell’empowerment e della sussidiarietà. Competenze per lo sviluppo di comunità volte a favorire opportunità di coesione sociale in contesti segnati da difficoltà e disagio. Competenze metodologiche per lavorare in rete al fine di promuovere efficaci relazioni tra professionisti di settori diversi (sanità, scuola, servizi specialistici..). Conoscenza dei metodi relativi al monitoraggio e alla valutazione delle politiche locali di Welfare.

2018
Abilitazione all’esercizio della professione di Assistente sociale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e successiva iscrizione alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali dell’Ordine Regionale del Piemonte con numero di iscrizione 3437.