Dott.ssa Simona Ferrero


Responsabile Servizio Medico Tutor

2017 - oggi
Responsabile Medico presso Auxologico Procaccini.

2016 - 2017
Humanitas San Pio X, Milano - Referente Centro Ambulatoriale di Malattie Metaboliche e Diabetologia.

2004 - 2017
Poliambulatorio F.A.F. Guardia di Finanza di Milano - Medico Specialista Consulente, attività ambulatoriale specialistica dietologica e nutrizionistica.

2011 - 2016
Casa di Cura S. Pio X,  Fondazione Opera San Camillo, Milano - Referente Centro Ambulatoriale di Malattie Metaboliche e Diabetologia.

2014 - 2015
Casa di Cura San Camillo, Milano - Medico Specialista Consulente, attività ambulatoriale specialistica dietologica e diabetologica.

1999 - 2011
Casa di Cura S. Pio X,  Fondazione Opera San Camillo, Milano - Medico Aiuto a tempo indeterminato della U.O. di Medicina Generale, aree particolari di interesse: metabolica, nutrizionistica e dietologica, diabetologica.
Referente della Qualità; RLS.

1994 - 1999
Istituto Auxologico Italiano IRCCS, presidio San Michele - Medico borsista presso il Day Hospital di Endocrinologia; Medico Assistente alla Direzione Sanitaria.

1994
Laurea in Medicina e Chirurgia (110/100 e lode) presso l’Università degli Studi di Milano.

Abilitazione all’esercizio professionale presso l’Università degli Studi di Milano e iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici di Milano.

Scuola Superiore Post-Universitaria di Medicina ad Indirizzo Estetico, medicina Termale e Climatotalassoterapia, ASIUM, Milano.

1998
Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione (70/70 e lode) presso l’Università degli Studi di Milano.

1998
Docente di Igiene e Profilassi presso il corso di specializzazione in “Esperto della Tutela Ambientale” Della Regione Lombardia

1994-2006
Università Cattolica di Milano, Cultore in Medicina Sociale ed Igiene; Membro della Commissione degli esami di profitto.

10 maggio 2008
Casa di Cura S. Pio X  Milano, Corso di formazione: PEG: Aspetti medici ed infermieristici: “Stato nutrizionale: quali indicazioni all’alimentazione entrale e scelta delle miscele”.

2 ottobre 2010
Milano Casa di Cura S. Pio X. Corso: Farmaci Generici: dalla Bioequivalenza all’equivalenza clinica.

12 ottobre e 16 novembre 2011
Milano, Progetto Real Life: Integrazione ed alleanza tra MMG e Specialista nella gestione del paziente iperteso-diabetico.

14-15-16 Novembre 2011
Milano, XI Corso Itinerante di Roncochirurgia, Corso di perfezionamento AOOI (COFA), OSAS, “Malattia sistemica: aspetti metabolici.

26 gennaio 2012
Milano, Cronicità e Gestione del Rischio CCV.” I CReG: un Possibile Modello Organizzativo”.

21 marzo e 18 aprile 2012
Milano, Corso “Il paziente diabetico nell’assistenza primaria: un percorso di conoscenze ed esperienze.”

6 dicembre 2015
Roma, Corso formativo di secondo livello: L’utilizzo trasversale della VLCKD. “Il ruolo della chetogenesi nella gestione del peso e del controllo metabolico”.

18 marzo 2017
Milano, Corso ANDID Il dietista e la dieta chetogenica: uno strumento operativo per uno specifico intervento nutrizionale. “Applicazione della dieta chetogenica nel Diabete, Obesità e Sindrome Metabolica”.

25-26 marzo 2017
SINUT, Società Italiana di Nutraceutica, Ketogenic Diet Academy. Docente: La chetogenesi nella gestione del peso e delle complicanze glicometaboliche.

  • Nutrizione; 
  • Dietologia; 
  • Diabetologia;
  • Medicina interna.

Patologie:

  • obesità; 
  • sovrappeso;
  • diabete;
  • dislipidemie;
  • sindrome metabolica;
  • diabesità.

Gestione nutrizionale del paziente affetto da malattia di Parkinson.

Gestione nutrizionale del paziente affetto da OSAS.

Alimentazione in gravidanza e allattamento.

Alimentazione vegana e vegetariana.

Formulazione di diete speciali in pazienti con pluripatologie.

Partecipazione a convegni in qualità di relatore.

  • 26-28 ottobre 2006, Stresa (Vb) Convegno Ginecologia e Dermatologia cosmetologia: “Cellulite: alimentazione ed integrazione alimentare” e “Il restauro corporeo dopo la gravidanza: ruolo del dietologo”.
  • 24-25 novembre 2006, Milano II Convegno – Clinica e Relazione del Care del paziente oncologico, Casa di Cura S. Pio X: “Aspetti Nutrizionali durante il trattamento chemioterapico”.
  • 14-15 dicembre 2007, Milano “III Convegno – Clinica e Relazione del Care del paziente oncologico”, Casa di Cura San Pio X, “Quale risposta nutrizionale al problema dell’astenia del paziente oncologico”.
  • 15 maggio 2008, Milano Convegno La roncopatia cronica, russamento ed apnee notturne. Casa di Cura S. Pio X, “Terapia medica dell’OSAS e dei disturbi associati”.
  • 14 febbraio 2009 Milano Convegno Roncopatia cronica: russamento ed apnee ostrutive nel sonno. Casa di Cura S. Pio X. “Terapia medica della sindrome metabolica associata”.
  • 24 aprile 2009 Milano:Le cinque giornate del Parkinson. Casa di Cura S. Pio X:” Il valore nutrizionale nella malattia di Parkinson”
  • 11-12 novembre 2011, Parma 2° Congresso Nazionale FIDA (Forum Italiano Diabetologia Ambulatoriale): Verso la protezione cardiovascolare assoluta nel diabete mellito tipo 2. “Il Target glicemico: dall’UKPDS all’ACCORD”.
  • 26 novembre 2011, Milano Convegno  Malattia di Parkinson: non solo neurologia, Casa di Cura S. Pio X. “Alimentazione e Problemi nutrizionali”
  • 13 ottobre 2012, Sesto S. Giovanni, Milano
    Corso di Aggiornamento FIDA: L’approccio terapeutico multidisciplinare al paziente diabetico broncopneumopatico: “La terapia insulinica nel paziente in terapia steroidea: peculiarità cliniche.” 
    “Impatto glicometabolico della sindrome delle apnee ostruttive: aspetti fisiopatologici e clinici e ruolo della CPAP.”
  • 27 ottobre 2012, Milano
    Convegno Infusione intestinale di levodopa/catbodopa per il trattamento della Malattia di Parkinson, casa di Cura S. pio X. “Aspetti nutrizionali durante la terapia”
  • 16-17 Novembre 2012, Alba (CN)
    III Convegno Nazionale FIDA: Il Paziente Diabetico Vulnerabile “La terapia insulinica nel paziente epatopatico”
  • 25 Maggio 2013, Torino
    Le Nuove Frontiere della Dieta Chetogenica. “Dieta Chetogenica e Obesità: lo Stato dell’Arte”.
  • 11-12 ottobre 2013, Torino
    IV Convegno Nazionale FIDA: La Terapia della Diabesità: Strategie Multidisciplinari a Confronto. “Il Monitoraggio Glicemico e l’Adeguamento della Terapia Farmacologica Cardiometabolica in Corso di Very Low Calory Diet (VLCD).”
  • 23 Novembre 2013, Genova.
    Evento Formativo: Oltre il Controllo Glicemico: Diabetologo e Cardiologo Uniti nella Prevenzione del Rischio Cardiovascolare nel Paziente con DM2. “L’armamentario terapeutico nel diabete di tipo 2: dalle linee guida alla vera personalizzazione della terapia.”
  • 29 Marzo 2014, Milano
    Diabete di Tipo 2: Aspetti Fisiopatologici e Personalizzazione della Terapia In qualità di Relatore: Casi Clinici Interattivi
  • 3-4 ottobre 2014, Vicenza
    Congresso congiunto ADI Veneto – SIO Triveneto  Proteine, vegetali, alimenti, salute: il ruolo dei legumi. Relatore “Pasti sostitutivi nella terapia del sovrappeso e dell’obesità”.
  • 10-11 ottobre 2014, Monza
    V Congresso nazionale FIDA: La fenotipizzazione terapeutica nel diabete mellito 2. “Effetto ipoglicemizzante della dieta proteica”.
  • 25 ottobre 2014, Milano
    Responsabile scientifico e relatore nel corso: La diabesità: l’evoluzione della terapia farmacologica, nutrizionale e chirurgica.
    Casa di Cura S. Pio X. “Very Low Calory Ketogenic Diet (VLCKD): Il ruolo della chetogenesi nella gestione del peso e del controllo glicometabolico.
  • 15 novembre 2014, Sesto San Giovanni
    Responsabile scientifico e relatore del Convegno Sharing the Experience in Diabetologia. “gestione integrata del paziente con diabesità: nuovi approcci e le diverse figure coinvolte”.
  • 16 ottobre 2015, Milano
    Evento Beauty Life. Fattori endogeni ed esogeni per dischiudere la Bellezza che germoglia da dentro.
  • 13-14 novembre 2015, Roma
    Convegno Obesità, sindrome metabolica, nutrizione: up to date. “L’efficienza e l’efficacia della Very Low Calory Ketogenic Diet nella terapia del diabete mellito tipo 2.
  • 21 novembre 2015 Milano
    Curare l’Obesità: nuovi focus: un approccio multidisciplinare. “ Gli aspetti terapeutici della VLCKD sul paziente diabetico.
  • 25 novembre 2016, Milano
    La gestione del paziente diabetico di tipo 2 con complicanze cardiovascolari. Board Scientifico e relatore. “Presentazione dei dati dell’indagine epidemiologica”
  • 30 novembre 2016, Milano
    Dagli studi clinici alla real life nel trattamento del paziente diabetico di tipo 2 “Nuove classi di farmaci anti-diabetici nuove evidenze scientifiche e real life.”
  • 07 giugno 2017, Milano
    Il trattamento appropriato del paziente con DM2. “Diabete e nutrizione: alimentazione e rischio cardiovascolare.”

Pubblicazioni

Gruppo A: lavori pubblicati su riviste recensite (in lingua inglese)

  • A.SARTORIO, A. CONTI, S. FERRERO, A. SPADA, G. FAGLIA. GH responsiveness to repeated GHRH or hexarelin administration in normal adults. J Endocrinol Invest, 18: 718-722, 1995.
  • A. CONTI, A. SARTORIO, S. FERRERO, S. FERRARIO, B. AMBROSI. Modifications of biochemical markers of bone and collagen turnover durino coricosteroid therapy. J Endocrinol Invest, 198: 127-130, 1996.
  • A.SARTORIO, A. CONTI, S. FERRERO. Low urinary GH levels in normal statured obese children. Acta Paediatr, 85: 894-898,1996.
  • E. MOCCHEGIANI, A.SARTORIO, L. SANTARELLI, A. CONTI, S. FERRERO, A. SPADA, G. FAGLIA. GH responsiveness to repeated GHRH or hexarelin administration in normal adults. J Endocrinol Invest, 18: 718-722, 1995.
  • A.SARTORIO,  S. FERRERO, A. CONTI, R. BRAGATO, G. MALFATTO, G. LEONETTI, G. FAGLIA. Adults with childhood-onset OH deficiency: effects of GH treatment on cardiac structure~ J lnten Med, 241: 515-520, 1997.
  • A.SARTORIO, A. CONTI, S. GIAMBONA, S. FERRERO, T.RE, E. PASSINI, B. AMBROSl Evaluation of markers of bone and collagen turnover in patients with active and preclinical Cushing’s syndrome and in patients with adrenal incidentaloma. Eur J Endocrinol 138: 146-152, 1998.
  • A SARTORIO, S. FERRERO, A. CONTI, R. ROMANIELLO, R. BRAGATO, G. LEONETTI, F. MORABITO, G. FAGLIA -  Effects of growth hormone (GH) treatment on cardiac structure and function in adults with GH deficiency. Acta Med. AuxoL 30: 57-62,1998
  • SARTORIO, S. FERRERO, E. MOLINARI. Different effects of GH treatment on cognitive function in girls with Turner's syndrome and in adults with GH deficiency. J Clin Endocrinol Metab 83: 1396, 1998.
  • CONTI, S. FERRERO, S. GIAMBONA, A. SARTORIO Urinary free deoxypyridinoline levels during childhood  J. Endocrinol.lnvest. 21: 318-322,1998.

 

Gruppo B: lavori pubblicati su riviste recensite (in lingua italiana)

  • A. SARTORIO, A. CONTI, M. MONZANI, S. FERRERO, O. BIELLA, G. CASATI, G. FAGLIA. Effetti della carenza di GH/IGF-I sul turnover osseo e collagene in bambini ed adulti con deficit di GH. Minerva Endocrinol 1995, 20: 135-140

Gruppo B1 : lavori pubblicati su riviste in lingua italiana

  • F. MANCINI, S. FERRERO. Nutrizione e Malattia di Parkinson. Ricerca in Movimento, Fondazione Limpe per il Parkinson, vol.  2, n. 2, 2015.

 

Gruppo C: capitoli di libro

  • A. SARTORIO, M. NARICI, R. BOTTINELLI, C. REGGIANI, S. FERRERO, B. KAYSER, G. FAGLIA. Effects of GH treatment on muscle performance and morphology in adults with GH deficiency. In: Lombardi G (ed) GH deficiency in adults: present status and future perspectives. Editrice Kurtis. Milan, 1996, pp 60-63
  • A. CAPROTTI. La colografia virtuale con TC multistrato: principi e indicazioni cliniche. Springer 2005. Cap 7: Il carcinoma colorettale (CCR): aspetti epidemiologici e di prevenzione. R. Cavestri e S. V. Ferrero
  • Analoghi del GLP-1 : esperienze cliniche a confronto e strategie per il superamento della resistenza alla terapia iniettiva a confronto. A cura di Raffaele D’Alterio e Fabiana D’Onofrio.

Gruppo D: comunicazioni congressuali (in lingua inglese, su riviste recensite)

  • A.SARTORIO, A. CONTI, S. FERRERO. Urinary growth hormone levels in normal and in obese children: a preliminary report. Int J Obesity 1995, 19: 100.
  • A.CONTI, S.FERRARIO, S.FERRERO, A.SARTORIO. Effects of corticosteroid therapy on bone and collagen turnover in patients with autoimmune disorders. J Endocrinol Invest 1995, 18 (suppl. to n. 5): 105.
  • A.SARTORIO, A.CONTI, S. FERRERO, R. CHERUBINI, E. GALBIATI, S. ORTOLANI. Effects of GH treatment on bone mineral density and body composition in adults with childhood-onset GH deficiency. J Endocrinol Invest 1995, 18 (suppl. to n. 5): 95.
  • A.SARTORIO, A.CONTI. S.FERRERO, S.ORTOLANI, M.NARICI. Body composition analysis by dual energy x-ray absorptiometry and anthropometry in adults with childhood-onset GH deficiency before and after GH therapy. J Endocrinol1996, 148 (suppl.): Pl40.
  • A.CONTI, S.FERRERO, A.SARTORIO. The influence of ponderal excess on urinary GH levels in normal statured children. J Endocrinol lnvest 1996, 19 (suppl. to n. 5):: 11.
  • A.SARTORIO, S.FERRERO, A.CONTI, R.BRAGATO, G.LEONETTI, G. FAGLIA. Cardiovascular effects of growth hormone therapy in adults with childhood-onset growth hormone deficiency. Endocrinol Metab 1996, 3 (suppl.A): 132.
  • A.SARTORIO, S.FERRERO, G.DE NICOLAO, G.PIZZINI, D. LIBERATI. Non-parametric deconvolution provides an objective assessment of GH responses to GH-releasing stimuli in normals. Endocrinol Metab 1997, 4 (suppl.A): 71-72.
  • A. SARTORIO, A. CONTI, S. FERRERO, S.ORTOLANI, G. FAGLIA. Growth hormone (OH) and bone metabolism in adults with GH deficiency. Pharmacol Res 1997,35 (suppl.): 91.
  • A. CONTI. S. GIAMBONA, S. FERRERO, E. PASSINI, A. SARTORIO. Bone Gla-protein, carboxyterminal cros-linked telopeptide of type I collagen and aminoterminal propeptide of type III procollagen in patients with overt and preclinical Cushing's syndrome and in patients with adrenal incidentaloma. J Endocrinol Invest 1997. 20 (suppl. to n.4): 48.
  • A. CONTI. S. SARAIFOGER. S. FERRERO, A SARTORIO. Urinary free deoxypyridoline levels in pre-pubertal and pubertal normal children: correlation with urinary GH. J Endocrinol Invest 1998. 21 (suppl.to n.7): 39.

Gruppo E: comunicazioni congressuali (in lingua italiana, su riviste recensite)

  • SARTORIO, A. CONTI, S. FERRERO, G. FAGLIA. L'infusione di galanina è in grado di ripristinare le ridotte risposte del GH al GHRH osservate in corso di terapia con GH in bambini con ritardo costituzionale di crescita. Minerva Ped 1995, 47: 375-376.

Gruppo F: comunicazioni congressuali (in lingua inglese, su atti congressuali)

  • A SARTORIO. S. FERRERO, A. CONTI, R. BRAGATO. G. LEONETTI. G. FAGLIA. Cardiovascular effect8 of OH therapy in childhood-onset GH deficiency. 20th International Symposium Growth hormone and growth factors in endocrinology and metabolism, Berlin. 1995, p.89
  • A SARTORIO, S. FERRERO, A CONTI, R. BRAGATO, G. MALFATTO, G LEONETTI, G. FAGLIA. Adults with childhood onset GH deficiency: effects of recombinant GH therapy on cardiac structure and function. 7th Meeting European Neuroendocrine Association (ENEA), Jerusalem, 1995, p.102.
  • E. MOCCHEGIANI, A. SARTORIO, A. CONTI, S. FERRERO, L. SANTARELLI, P. PAOLUCCI, N. FABRIS. Thymic endocrine activity in children and adults with GH deficiency before and after treatment with recombinant GH. 7th Meeting European Neuroendocrine Association (ENEA), Jerusalem, 1995, p.126.
  • SARTORIO, E. MOLINARI, G. RIVA, A. CONTI, S. FERRERO, G. FAGLIA Growth hormone (GH) treatment in adults with childhood onset GH deficiency: effects on psychological capabilities. International Symposium GH deficiency in adults: present status and future perspectives, Napoli, 1995, p.23.
  • S. FERRERO, A. CONTI, E. MOCCHEGIANl, N. FABRIS, A SARTORIO. Thymic endocrine activity in children and adults with GH deficiency before and during treatment with recombinant GH. International Symposium GH deficiency in adults: present status and future perspectives, Napoli, 1995, p.21.
  • A. SARTORIO, A CONTI, S. FERRERO, S. GIAMBONA, E. PASSINI, T. RE, B. AMBROSI. Markers of bone and collagen turnover in patient8 with overt and preclinical Cushing's syndrome and adrenal incidentaloma. 79th Annual Meeting of the Endocrine Society, Minneapolis, 1997, p. 497.
  • A SARTORIO, S. FERRERO, A CONTI, R. ROMANIELLO, G. DE NICOLAO, P. PROSPITI, D. LIBERATI. Non-parametric deconvolution in the assessment of GH responsiveness to GH releasing stimuli in normals IV European Congress 01 Endocrinology, Sevilla 9-13 may 1998, P2-271
  • A. SARTORIO, A. CONTI, S. FERRERO, T. RE, E. PASSINI, B. AMBROSI Markers of bone and collagen turnover in patients with endogenous or exogenous hypercortisolism IV European. Congress of Endocrinology, Sevilla 9-13 may 1998, P2-278.
  • E. MOLINARI, G. RIVA, A. CONTI, S. FERRERO, A SARTORIO. Psychological modifications after growth hormone (GH) treatment in adults with childhood onset GH deficiency. XXIX1SPNE Congress , Europahalle Trier, Germany 2-6 August 1998, 92.

 

Gruppo G: comunicazioni congressuali (in lingua italiana, su atti congressuali)

  • S. FERRERO, A. CONTI, M. AROSIO, A. SARTORIO. Valutazione del turnover osseo e collagene in bambini e adulti con deficit di GH. Simposio Internazionale Endocrinologia Clinica Oggi. Reggio Emilia, 1995. p.79.
  • A. SARTORIO, A. CONTI. S. GIAMBONA, S. FERRERO, G. FAGLIA. Modificazioni del metabolismo osseo nell'adulto con deficit di ormone della crescita trattato con hGH. Convegno Trattamento con hGH: situazione attuale e prospettive future. Roma, 1996, p.7.