Dott.ssa Ilaria Catusi

2010 - oggi
Biologo Citogenetista presso Laboratorio Citogenetica Medica IRCSS Istituto Auxologico Italiano.

2005
Tesista presso Laboratorio di Citogenetica, Dipartimento dei Servizi S.C. di Anatomia Patologica e Citogenetica dell’A.O. Ospedale Niguarda Ca’Granda.

2008
Laurea in Biotecnologie industriali presso l’Università degli Studi Milano-Bicocca.

2011
Abilitazione all’esercizio della professione di Biologo presso l’Università degli Studi di Milano.

2013
Laurea in Scienze Biologiche  presso l’Università degli Studi Milano-Bicocca

2017
Specializzazione in Genetica Medica presso l’Università degli Studi di Milano

È iscritta dal 2011 all’Ordine Nazionale dei Biologi e dal 2013 alla Società Italiana di Genetica Umana (SIGU). È membro dei Gruppi di Lavoro SIGU di Citogenetica e Citogenomica dal 2016 e di Genetica molecolare dal 2020.

Analisi di citogenetica, di citogenetica molecolare (FISH) e di citogenomica (array-CGH e SNPs-array), condotte in ambito prenatale, postnatale e oncologico, allo scopo di identificare alterazioni cromosomiche responsabili di fenotipi clinici e di malattie oncologiche.

La dottoressa Catusi è autrice/coautrice di 8 pubblicazioni scientifiche pubblicate su riviste e di oltre 20 contributi a congressi scientifici nazionali e internazionali comprensivi di comunicazioni orali.

Ha partecipato come relatore al convegno svolto nell’ambito della Formazione Continua in Medicina (ECM) “Il mosaicismo somatico: implicazioni per la patologia umana e metodi per l’identificazione” nel 2015 presso l’ICSS Istituto Auxologico Italiano. Titolo della relazione: “Ring 20 a mosaico e conseguenze cliniche”.

Ha inoltre partecipato come relatore al XIX Congresso Nazionale SIGU svoltosi a Torino dal 23 al 26 Novembre 2016. La relazione dal titolo: “Studio collaborativo GdL SIGU Cito-genetica/-genomica: risultati preliminari relativi a 4102 diagnosi postnatali effettuate mediante CMA (Chromosomal Microarrays Analysis)” è stata premiata come miglior comunicazione in Citogenetica/Citogenomica.