Dott.ssa Alessandra Sironi

 

2015 - oggi
Ricercatore a contratto presso il Laboratorio di Citogenetica Medica e Genetica Molecolare, IRCCS Istituto Auxologico Italiano.

2013 - 2014
Tirocinio di tesi magistrale presso il Laboratorio di Citogenetica Medica e Genetica Molecolare dell’Istituto Auxologico Italiano.

2012
stage durante la laurea triennale presso il Laboratorio di Citogenetica Medica e Genetica Molecolare dell’Istituto Auxologico Italiano.

2012
Laurea triennale in Biotecnologie mediche.

2014
Laurea magistrale in Biotecnologie Mediche e Medicina Molecolare a indirizzo Diagnostico-Terapeutico presso l’Università degli Studi di Milano.

2015
Abilitazione all’esercizio della professione di Biologo nel 2015.

Attualmente è borsista al XXXII ciclo del Dottorato di ricerca in Medicina Sperimentale e Biotecnologie Mediche (Università degli Studi di Milano).

Genetica Medica, in particolare nell’ambito della citogenetica e citogenomica, sia in relazione alle malattie rare che alle malattie complesse comuni.

  • L’approfondimento dell’eziologia genetica delle malattie complesse mediante array CGH finalizzato all’individuazione di varianti rare di numero di copie e di nuovi geni candidati in pazienti affetti da disordini dello spettro autistico e/o disabilità intellettiva, o insufficienza ovarica primaria;
  • studio di pazienti con diagnosi clinica di Smith-Magenis syndrome (SMS) senza la delezione tipica in 17p11.2 né la mutazione in RAI1, mediante identificazione tramite array CGH di nuovi geni o geni noti non ancora associati alla SMS o a fenotipi simili;
  • l’identificazione di riarrangiamenti cromosomici causativi in pazienti con fenotipo non chiaramente inquadrabile in sindromi note o affetti da sindromi note in assenza di diagnosi molecolare.

La dottoressa Sironi è autrice di 8 comunicazioni a congressi scientifici nazionali e internazionali.