Dott. Matteo Bigoni


Staff U.O. Neurologia e Neuroriabilitazione - Auxologico Piancavallo

Svolge attività clinica per i pazienti dell’U.O. Universitaria di Neurologia e Neuroriabilitazione e presso il Centro di Medicina del Sonno dell’Istituto Scientifico Ospedale San Giuseppe di Piancavallo (VB).

È membro del Comitato Infezioni Ospedaliere dell’Istituto Auxologico Italiano.

2003
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia.

2008
Diploma di Specializzazione in Neurologia (60/60 e lode) presso l’Università degli Studi di Pavia, sede Istituto Neurologico “C. Mondino” di Pavia.

Svolge attività di didattica presso il Corso di Laurea di Scienze Infermieristiche ed il Corso di Laurea in Tecniche di Neurofisiopatologia dell’Università degli Studi di Torino. Ha svolto nel 2016 attività didattica anche presso il Master di I livello di Nursing delle Neuroscienze presso l’Università degli Studi di Torino.

Dal 2008 ha partecipato come relatore a corsi e congressi organizzati dall’Istituto Auxologico Italiano per la formazione del personale ospedaliero e per medici di medicina generale per quanto riguarda la diagnosi ed il trattamento dei disturbi del sonno, la diagnosi ed il trattamento delle malattie neurologiche.

Si occupa della diagnosi e della riabilitazione in pazienti affetti da malattie neurologiche (stroke, sclerosi multipla, malattia di Parkinson e parkinsonismi, demenze, malattie del sistema nervoso periferico, malattie muscolari, disturbi del sonno). Presso le sedi dello stesso Ospedale svolge inoltre attività di diagnostica di neurofisiologia (EEG, EMG, potenziali evocati), valutazione e trattamento dei disturbi del sonno (polisonnografia, actigrafia, percorsi di adattamento e prescrizione di ventiloterapia), valutazione dei disturbi del movimento (analisi del movimento computerizzata per il cammino e l’arto superiore, analisi computerizzata dell’equilibrio), effettua trattamenti con tossina botulinica per i pazienti affetti da distonie, disturbi del movimento e spasticità; gestisce trattamenti di neuromodulazione mediante stimolazione magnetica transcranica a scopo riabilitativo per i pazienti affetti da specifici disturbi neurologici.

  • Analisi del movimento computerizzata;
  • neuromodulazione; 
  • utilizzi della tossina botulinica; 
  • medicina del sonno;
  • neurofisiologia.

Dal 2003 ha partecipato a congressi regionali, nazionali ed internazionali (con presentazione di contributi scientifici) de: la Società Italiana di Neurologia, la Società Europea di Neurologia, la Società Europea di Neurofisiologia, l’American Academy of Neurology, la Società Italiana ed Europea di Analisi del Movimento, la Società Italiana di Medicina del Sonno.

Ha pubblicato su riviste scientifiche internazionali su argomenti riguardanti l’analisi del movimento ed il trattamento riabilitativo delle malattie neurologiche; coautore in alcune edizioni delle pubblicazioni annuali dell’Istituto Auxologico Italiano (Rapporto sull’Ictus e Rapporto sull’Obesità).