Dott. Francesco Della Rosa


Staff U.O. Cardiologia - Auxologico San Luca

2018 - oggi
Dirigente medico presso l’Istituto Auxologico Italiano – si occupa del coordinamento dell’attività cardiologica ambulatoriale nelle sedi lombarde dell’Istituto.
Effettua visite specialistiche nelle sedi Auxologico Ariosto, Capitanio, San Luca, Meda, Pioltello.

2015 - oggi
Dapprima in qualità di Dirigente Medico a tempo pieno e poi come consulente, collabora con l’Unità Operativa di Cardiologia Ospedaliera UTIC e Cardiologia Interventistica dell’IRCCS Policlinico San Donato (MI) diretta dal Dr. F. Bedogni. Si occupa come primo operatore di cardiologia interventistica nei suoi diversi ambiti (coronarico, strutturale e periferico).

2011 - oggi
Direttore Sanitario - Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Milano (160 dipendenti, 3103 volontari) e, successivamente alla soppressione delle province, del Comitato di Milano. Nel corso di tale attività ha avuto modo di sviluppare capacità organizzative e di coordinare numerose iniziative e gruppi di lavoro, tra gli altri pianificazione e coordinamento delle attività sanitarie in occasione di grandi eventi, concerti ed attività di Protezione civile (sia durante esercitazioni che in ambito emergenziale).

2013 - 2015
Fellow in cardiologia interventistica (Ospedale Universitario di Tolosa e Clinique Pasteur di Tolosa) ha lavorato presso le Unità di Cardiologia Interventistica dirette dal Prof. D. Carrie e dal Dr. J. Fajadet; in tale periodo ha svolto come primo operatore 

  • coronarografie (1294) ed angioplastiche coronariche (696); biopsie miocardiche (59);
  • angiografie (230) ed angioplastiche periferiche (178); endoprotesi aortiche addominali (25) (Primo e secondo operatore).
  • TAVI (75) prevalentemente Corevalve e Sapient 3 (primo e secondo operatore).

2006 - 2013
Ha lavorato presso l’Istituto Auxologico Italiano prima come consulente medico, poi come medico in formazione specialistica e successivamente come medico cardiologo occupandosi di:

  • Diagnostica angiografica coronarica; reparto cardiologia acuti, UTIC, Pronto Soccorso;
  • Guardie interdivisionali;
  • Laboratorio di ricerche cardiovascolari;
  • Telemedicina e monitoraggio remoto dei pazienti con scompenso cardiaco.

Ha contribuito alla nascita del Centro Scompenso Cardiaco dell’Istituto Auxologico Italiano (Day-Hospital cardiologico ed Ambulatorio scompenso) collaborando attivamente con tali strutture. 
 

2006
Laurea Magistrale in medicina e chirurgia presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca - Discussione della Tesi “Effetti del telemonitoraggio remoto sulla gestione clinica e sulla prognosi del paziente con scompenso cardiaco cronico" sviluppata nell'ambito del progetto ICAROS (Integrated care vs Conventional intervention in cardiac failure patients Randomized Open label Study).

2012
Diploma di specializzazione in Cardiologia con lode presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca - Discussione della Tesi “Efficacia e limiti della trombo aspirazione in corso di angioplastica primaria”.

2012
Certificato di formazione manageriale per direttore di unità operativa complessa – Scuola di direzione in Sanità di Regione Lombadia.

2013 - 2015
Dottorato di ricerca in ipertensione arteriosa e prevenzione del rischio cardiovascolare presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca - Discussione della Tesi finale dal titolo: "Impact of asymptomatic carotid artery stenosis on mid term outcome of transcatheter aortic valve implantation". Durante i tre anni del Dottorato ha lavorato attivamente a numerosi progetti di ricerca sia in Italia che all'Estero (18 mesi in Italia e 18 mesi in Francia a Tolosa).

2017 - 2019 
Master presso la London School of Economics – Executive MSc in Health Economics, Outcomes and Management in Cardiovascular Sciences.

Tutore per attività clinica ed interventistica di medici in formazione specialistica.

  • Cardiologia interventistica coronarica e strutturale;
  • Scompenso cardiaco;
  • Telemedicina;
  • Management sanitario.
     
  • Cardiologia interventistica coronarica e strutturale;
  • Telemonitoraggio del paziente con scompenso cardiaco;
  • Management sanitario.
     

Oltre 40 tra comunicazioni orali a congressi nazionali ed interazionali e pubblicazioni a stampa su riviste peer-reviewed. 

  • Faculty member del congresso Europeo in cardiologia interventistica;
  • EAPCI – European association of percutaneous cardiovascular intervention (società europea di cardiologia interventistica);
  • SICI-GISE Società italiana di cardiologia interventistica.
     

Ha collaborato con l'Ospedale universitario di Tolosa (Francia) e con la Clinique-Pasteur Tolosa (Francia).
 

2017
European Heart Academy – borsa di studio per la frequenza all’Executive Master MSc in Health Economics, Outcomes and Management in Cardiovascular Sciences.

2013
Fondazione Veronesi - Borsa di studio nell'ambito del Youth Investigator Programme “Studio degli effetti sul sistema nervoso simpatico relati al fenomeno di ischemia-riperfusione e valutazione della modulazione della risposta simpatica legata a pre e post-condizionamento ischemico”.

2008
Borsa di studio e ricerca per giovani promettenti “Modello integrato per la gestire la continuità assistenziale nei pazienti scompenso cardiaco, con l'impiego di nuove tecnologie informatiche".