Dott. Erminio Torresani

2016 - oggi
Direttore del Dipartimento dei Servizi di Medicina di Laboratorio e del Laboratorio analisi cliniche dell'I.R.C.C.S. Istituto Auxologico Italiano di Milano.

2000 - 2015
Dal 2000 al 2005 è stato Direttore del Dipartimento di Medicina di Laboratorio dell’A.O. Istituti Clinici di Perfezionamento (ICP) e del rispettivo Laboratorio analisi, mentre dal 2006 al 2015 è stato Direttore del Dipartimento dell’area dei servizi diagnostici e del rispettivo Laboratorio  Centrale  Analisi  Chimico  Cliniche  e Microbiologia del I.R.C.C.S. Fondazione “Ca’ Granda” Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, dove è stato anche, dal 2014, Presidente Collegio dei Primari.

1976
Laurea in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Pavia.

1980
Specializzazione in Microbiologia presso l'Università degli Studi di Parma.

Ha svolto la propria attività professionale nel campo della medicina di Laboratorio con particolare riguardo, da un punto di vista professionale, alla disciplina di Microbiologia in modo particolare alle infezioni ospedaliere e alla diagnostica rapida in microbiologia.

Ha maturato esperienza pluriennale, sempre nel campo della Medicina di Laboratorio, riguardo agli aspetti organizzativi e allo sviluppo di progetti di Laboratori in rete.

Dal 2013 è componente del Comitato Regionale per i Servizi di Medicina di Laboratorio (CReSMeL) ed è stato componente dello Steering Committee per l’attuazione del “Progetto esecutivo del riordino degli SMeL pubblici di Milano”.

È  autore e coautore in numerosi lavori su riviste scientifiche nazionali e internazionali.

Ha organizzatore di numerosi eventi scientifici.

È  stato relatore in numerosi Corsi e Congressi scientifici e docente in numerosi, Congressi, Convegni e Corsi organizzati da diverse Associazioni, Enti e Università.

È  iscritto dal 1977 alla Associazione Microbiologi Clinici Italiani (AMCLI) della quale dal 1989 è componente del Comitato Direttivo nazionale ed è iscritto alla European  Society of Clinical  Microbiology and infectious Diseases (ESCMID).