Dott. Alberto Giacinto Ambrogio


Staff U.O. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo - San Luca - Auxologico San Luca

2013 - oggi
Ambulatorio specialistico presso le sedi di Pioltello e Meda dell’Istituto Auxologico Italiano.

Dottorando di ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale presso l’Università degli Studi di Milano. 

2008 - 2013 
Specializzando in Endocrinologia e Malattie del Ricambio indirizzo Malattie del Ricambio e Diabetologia presso il reparto e il Day Hospital della Divisione di Medicina Generale a Indirizzo Endocrino-Metabolico dell’Istituto Auxologico Italiano, Ospedale San Luca.

2002 - 2004
Frequentazione, in qualità di studente, della Divisione di Medicina Generale a Indirizzo Endocrino-Metabolico dell’Istituto Auxologico Italiano, Ospedale San Luca.

2004
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano con voti 110/110.

2013 
Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, indirizzo Malattie del Ricambio e Diabetologia presso l’Università degli Studi di Milano con voti 70/70 e lode.

2017
Dottorato di ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale presso l’Università degli Studi di Milano.

Diagnosi e terapia della sindrome di Cushing.

2013 - oggi
Dottorando di ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale presso l’Università degli Studi di Milano

2007 - oggi
Co-investigator in trial clinici rivolti al trattamento farmacologico della sindrome di Cushing

2005
Titolare di una borsa di studio per attività di ricerca e sviluppo nello studio di “Strategie di identificazione e riduzione del danno metabolico nell’obesità e nella sindrome metabolica” presso il Laboratorio sperimentale di Ricerche Endocrino-Metaboliche dell’Istituto Auxologico Italiano

2005 - 2008
Titolare di un assegno per la collaborazione all’attività di ricerca nell’ambito del progetto dal titolo “Terapie farmacologiche innovative per la malattia di Cushing” presso il Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università degli Studi di Milano.

Autore e coautore di diverse pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali recensite.