Centro Medicina del Sonno

Responsabile: Dott. Paolo Fanari

Il Centro Medicina del Sonno svolge la sua attività sia presso il poliambulatorio Villa Caramora di Verbania sia nell’ambito dell’Ospedale di Piancavallo.

La Medicina del Sonno si occupa della diagnosi e del trattamento dei disturbi del sonno, quali le ipersonnie (aumento del tempo di sonno nelle 24 ore, tra cui la Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno e la Narcolessia), le insonnie (riduzione del tempo totale di sonno nelle 24 ore) e le parasonnie (fenomeni atipici che insorgono durante il sonno o ne disturbano l’inizio o il mantenimento, come ad esempio il sonnambulismo, la sindrome delle gambe senza riposo, il disturbo comportamentale della fase REM).

Si tratta di una disciplina che coinvolge molti specialisti e che richiede l’integrazione di competenze multidisciplinari competenze neurologiche e neurofisiologiche, pneumologiche, cardiologiche, otorinolaringoiatriche, endocrinologiche e radiologiche.

Il Centro di Medicina del Sonno, accanto all’attività clinica, svolge anche un’attività di ricerca rivolta in particolare allo studio dei disturbi respiratori del sonno e delle loro conseguenze nelle persone con obesità grave, ai disturbi del sonno nella Malattia di Parkinson ed in altre malattie neurologiche, alle caratteristiche del sonno e dei suoi disturbi nelle persone anziane, ai disturbi del sonno in alcune sindromi genetiche come la S. di Prader Willi, allo studio della microstruttura del sonno.

Affrontare in modo tempestivo i disturbi del sonno e in particolare i “disturbi respiratori del sonno” è di particolare importanza perché questi disturbi possono influenzare in modo negativo la salute e la qualità della vita delle persone che ne soffrono. Infatti, oltre a causare importante sonnolenza diurna con le ovvie e potenzialmente pericolose conseguenze, possono aumentare il rischio di patologie cardiovascolari e cerebrovascolari nonché costituire un motivo di aggravamento e progressione di preesistenti disturbi neurologici, cognitivi, cardiologici, metabolici.

LE PRESTAZIONI AMBULATORIALI

  • Visita specialistica con richiesta di visita neurologica o pneumologica di Medicina del Sonno;
  • visita specialistica pneumologica o neurologica di adattamento alla ventiloterapia;
  • polisonnografia con monitoraggio cardiorespiratorio completo;
  • polisonnografie per adattamenti a ventilazione notturna non invasiva (CPAP, BIPAP);
  • saturimetria notturna;
  • actigrafia;
  • MWT: test di misurazione multipla del mantenimento della vigilanza;
  • valutazione muldimensionale (VIMID) per insonnia;
  • terapia cognitivo-comportamentale dell’insonnia.

LE PRESTAZIONI OSPEDALIERE

  • Monitoraggio notturno cardiorespiratorio completo;
  • polisonnografia notturna con sistema portatile;
  • polisonnografia notturna in laboratorio;
  • polisonnografie per adattamenti a ventilazione notturna non invasiva (CPAP, BIPAP) con sistema portatile o in laboratorio;
  • saturimetria notturna in ventiloterapia/ossigenoterapia;
  • monitoraggio poligrafico prolungato con EEG dinamico;
  • video-polisonnografia;
  • monitoraggio protratto del ritmo sonno-veglia e dei movimenti nel sonno, per più giorni (actigrafia);
  • MSLT: test di misurazione multipla della latenza del sonno;
  • MWT: test di misurazione multipla del mantenimento della vigilanza;
  • valutazione muldimensionale (VIMID) per insonnia.

INFORMAZIONI

CUP: 0323 514600 | cupvb@auxologico.it  
Presso gli sportelli di Accettazione di Villa Caramora

D
Disturbo comportamentale del sonno REM
I
Insonnia
Ipersonnie idiopatiche
N
Narcolessia
S
Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSAS)
Sindrome delle gambe senza riposo

Visita neurologica di Medicina del Sonno

Visita pneumologica di Medicina del Sonno

Valutazione muldimensionale VIMID per insonnia

Visita specialistica pneumologica o neurologica di adattamento alla ventiloterapia

MWT test di misurazione multipla del mantenimento della vigilanza

Saturimetrie notturne

Monitoraggio polisonnografico prolungato del ritmo sonno-veglia [actigrafia]

Polisonnografie per adattamenti a ventilazione notturna non invasiva [CPAP, BIPAP)]

Esame polisonnografico dinamico [cardiorespiratorio completo]

Terapia cognitivo-comportamentale dell’insonnia

Ricoveri per la medicina del sonno

Responsabile: Dott. Paolo Fanari

Dott.ssa Patrizia Ferronato
Pneumologo
Prof. Lorenzo Priano
Neurologo
Dott.ssa Anna Maria Titon
Cardiologo
Dott.ssa Loredana Zanini

Sede ospedaliera

Auxologico Piancavallo

Ospedale - Ricerca Clinica

Strada Cadorna 90
Oggebbio (VB) Località Piancavallo

Telefono: 0323 514111

VAI ALLA SEDE

Sede ambulatoriale

Auxologico Villa Caramora

Poliambulatorio - Punto Prelievi - Ricerca Clinica

Corso Mameli 199
Verbania

Telefono: 0323 514600

VAI ALLA SEDE

UFFICIO RICOVERI SSN E DAY HOSPITAL

Lunedì - Venerdì: 8.30 - 15.30
0323 514225/402/408 | Fax 0323 514409 | uff.ricoverisangiuseppe@auxologico.it

PROPOSTA DI RICOVERO

Può essere formulata da:

  • Medico Istituto Auxologico;
  • Medico Medicina Generale o Pediatra Libera Scelta;
  • Medico specialista

Deve essere corredata da informazioni clinico-assistenziali e inviata all’Ufficio Ricoveri dell’Ospedale, tramite:

Per ulteriori dettagli si invita a visionare:

UFFICIO RICOVERI PRIVATI

Lunedì - Venerdì: 9.00 - 15.00
0323 514519 | privatosangiuseppe@auxologico.it 

Tutti gli oneri della degenza (prestazioni sanitarie e trattamento alberghiero) sono a carico del paziente, che può usufruire di eventuali convenzioni stipulate dalla struttura. Per maggiori informazioni sulle modalità di accesso, le convenzioni attive e i servizi alberghieri il Paziente è invitato a contattare il servizio preposto.

RICHIESTA DI DOCUMENTAZIONE CLINICA

Si può richiedere copia conforme della cartella clinica o degli esami radiologici (compresa RMN) rivolgendosi direttamente all'Ufficio Accettazione durante il ricovero.
L'ufficio Accettazione si occuperà di far compilare l’apposito modulo e ricevere il pagamento per il documento richiesto.

Copia della documentazione può essere richiesta anche successivamente alla dimissione, dal titolare o dall'avente diritto, contattando telefonicamente l'Archivio Centrale che fornirà le indicazioni per l'inoltro della richiesta.

Archivio Centrale Ospedale 
Lunedì - Giovedì: 9.00 - 16.30
Venerdì: 9.00 - 12.00
0323 514297