Salta al contenuto principale

Lavaggi nasali: tutto quello che devi sapere

Torna indietro

Sei in AUXOLOGICO

APPROFONDIMENTI

A cura di

Dott. Corrado Borsi

Responsabile Servizio Otorinolaringoiatria

Fin da piccoli ci hanno insegnato a lavarci bene e spesso le mani. Ma che dire del naso?

Forse non sapevi che dei semplici lavaggi nasali periodici possono dare risultati sorprendenti per la salute di questo organo: ne parliamo con il Dott. Corrado Borsi, medico Otorinolaringoiatra di Auxologico.

COSA SONO I LAVAGGI NASALI?

I lavaggi nasali consistono semplicemente nell’introdurre un particolare liquido nel naso, per cercare di ripristinare al meglio la sua funzione di filtro. Questa pratica si chiama “irrigazione”.

Si tratta di un vero e proprio lavaggio della cavità nasale, che consente di liberarne le vie dai residui.

A COSA SERVONO I LAVAGGI NASALI?

I lavaggi nasali sono indicati sia per gli adulti che per i bambini, per decongestionare le cavità nasali e consentire di ripristinare la corretta respirazione.

Sono quindi utili:

  • per trattare e prevenire il raffreddore, rimuovendo gli eccessi - o “tappi” - di muco senza ricorrere all’uso di farmaci;
  • per prevenire la comparsa di sinusiti e riniti;
  • in generale per mantenere libere ed efficienti le vie respiratorie superiori (naso e cavità nasali).

COSA USARE PER FARE I LAVAGGI NASALI?

Le sostanze adatte per effettuare il lavaggio del naso sono soluzioni isotoniche, ipertoniche o sulfuree. Ma non farti spaventare dai nomi: si tratta di sostanze innocue, molto simili a quelle naturalmente presenti nel nostro organismo!

Alcune sono soluzioni preparate artificialmente, altri prodotti contengono invece acqua termale o acqua di mare (accuratamente controllata e sterilizzata).

Addirittura, si possono effettuare lavaggi efficaci anche con semplice acqua e sale.

COME FARE I LAVAGGI NASALI?

Per ottenere i massimi benefici da questa pratica così semplice, è necessario eseguire i lavaggi più volte al giorno. In farmacia è possibile acquistare queste soluzioni provviste di un erogatore facile da utilizzare.

Ma vediamo come si effettua un corretto lavaggio nasale, nella pratica.

  1. Inclina la testa lateralmente - non all’indietro, o il liquido andrà giù per la gola!
  2. inserisci il beccuccio dell’erogatore nella narice opposta (se la testa è inclinata a sinistra, nella narice destra, e viceversa);
  3. premi con decisione in modo che il liquido fuoriesca con forza e passi nella narice adiacente, trascinando con sé tutti i residui;
  4. ripeti il procedimento per la seconda narice, inclinando la testa dall’altro lato.

CHI PUÒ FARE I LAVAGGI NASALI?

Sono sempre indicati, sia negli adulti che nei bambini, e non hanno controindicazioni.

Tuttavia, in caso di infiammazione acuta e persistente, la cosa migliore da fare è consultare uno specialista: il medico otorinolaringoiatra potrà darvi tutti i consigli di cui avete bisogno ed eventualmente prescrivere un trattamento diverso.

OTORINOLARINGOIATRIA IN AUXOLOGICO

Il Servizio di Otorinolaringoiatria di Auxologico nelle sedi di Lombardia e Piemonte propone visite specialistiche, esami strumentali e alcuni interventi chirurgici per le malattie di naso, gola, orecchio.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI


Oltre 60 anni di
ricerca e cura
Oltre 60 anni di
ricerca e cura

Dal 1958 Auxologico opera nei settori della ricerca biomedica e dell'assistenza sanitaria di alta specializzazione per assicurare ai pazienti le cure più aggiornate ed efficaci.

16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania
16 sedi in
Lombardia, Piemonte, Lazio e Romania

Una rete integrata di strutture ospedaliere, ambulatoriali e di ricerca dedicata ai pazienti, dai più giovani agli anziani.

1.300.000
Persone/Anno
1.300.000
Persone/Anno

La fiducia dei pazienti si traduce ogni anno in 4 milioni di prestazioni ambulatoriali e in 178.000 giornate di ricovero erogate da oltre 1800 professionisti sanitari.

Salute
accessibile
Salute
accessibile

Garantiamo un servizio di elevata qualità clinica, per tutti, sia con il Servizio Sanitario Nazionale sia in regime privato con diverse soluzioni (Tariffa Smart, Convenzioni, Plus).