Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookies.
Accetto
  • L’AUXOLOGICO E RBM SALUTE INSIEME
    PER LA SALUTE CARDIOVASCOLARE
    Approfondisci
  • Le applicazioni della Realtà Virtuale
    IL VIDEO
    Approfondisci
  • Il medico deve tornare a fare il detective?
    Il prof. Luigi Tesio interviene a questa tavola rotonda nell'ambito del convegno "Reumatologia 2016"
    Approfondisci


Centro di Ricerche e Tecnologie Biomediche




Via Zucchi, 18
Cusano Milanino
tel 02 61911.1
info@auxologico.it











Con la realizzazione del Centro di Ricerche e Tecnologie Biomediche di Cusano Milanino, l'Istituto Auxologico Italiano ha voluto concentrare in un’unica e moderna struttura le principali dotazioni per la ricerca genetica e la diagnostica molecolare dei propri presidi ospedalieri milanesi, mettendo a disposizione dei ricercatori anche una serie di facilities come una moderna sala congressi, aule didattiche e formative multimediali e biblioteca. 

Il Centro di Ricerche e Tecnologie Biomediche costituisce un traguardo importante non solo nella storia dell’Istituto Auxologico Italiano, ma anche in quella della ricerca biomedica italiana, aprendosi alle collaborazioni europee e internazionali con ricerche volte a comprendere i meccanismi genetici e molecolari di malattie nell’area endocrino-metabolica, cardiovascolare, immunitaria, neurologica. 

Il Centro di Ricerche e Tecnologie Biomediche si sviluppa su 4.000 mq di laboratori e di 2.000 mq di servizi di supporto. Vi sono impegnati oltre 150 addetti tra medici, biologi e personale tecnico di ricerca e di diagnostica. 



pressoffice2 (2016-06-23 15:35:12)